Archivi tag: villa domi

Tappa finale de La più Bella d’Italia a Villa Domi

Domenica 25 marzo, ore 19, presso la straordinaria location di Villa Domi, residenza del patron Domenico Contessa, ci sarà la finale regionale campana de La Bella d’italia.
In passerella le finaliste della Campania alle quali spetterà il compito di portare alla kermesse conclusiva di Ovindoli i colori territoriali.
Si preannuncia una serata fashion all’insegna dello charme e dello stile, oltre che ovviamente della bellezza.
Il party-moda, al quale interverranno numerosi esponenti dello spettacolo e molti giornalisti e photoreporter, fotografi e teleoperatori, blogger ed influencer, vedrà in passerella anche le finaliste per le nazionali. La prima classificata della tappa di diritto accederà alla finale nazionale programmata appunto ad Ovindoli e, come precisato dallo stesso Orefice, “saranno ben 8 ragazze a rappresentare la Campania in italia”.
La finale regionale della Bella d’italia conclude un seguito tour invernale connotati da un’ampia partecipazione di valide e stupende concorrenti, determinate a vincere.
Sfileranno le vincitrici delle precedenti tappe, complice il panorama sulla città che connota la splendida residenza nobiliare situata giusto in cima alla Salita dello Scudillo, nella zona alta della città.
Una destinazione prediletta per questo tipo di manifestazioni, nelle quali la spettacolarità del luogo ed in particolare della struttura con i bei saloni e l’ampio e suggestivo parco illuminato dai fanali retro e dalla luce delle stelle, complici di immagini di grande intensità e di autentico romanticismo.
Insomma, una serata incantata, per una serie di ambasciatrici della bellezza del Sud.
L’attesa manifestazione di Villa Domi è ancora una volta firmata da Gennaro Orefice, riconfermato puntualmente quale responsabile regionale della kermesse
da 18 anni. Orefice, inoltre, da 30 anni è il fotografo esclusivista nazionale, cioè l’unico ad essere accreditato con tutta la sua equipe alla finalissima italiana.
Sono due le sessione del concorso: quella invernale e quella estiva ed “è unico nel suo genere”, come dichiarato dallo stesso Gennaro Orefice.
Quest’anno è toccato alla accogliente cittadina di Ovindoli di essere scelta quale meta per la prossima finale invernale 2018 del concorso nazionale promosso dalla Alca Eventi. Dal 4 al 7 aprile si sfideranno nel caratteristico centro abruzzese circa 100 ragazze in rappresentanza di tutte le regioni italiane.


La Bella d’Italia per ricevere il titolo desiderato da tante, dovrà dare prova di possedere specifiche competenze e predisposizione per entrare a giusto titolo nel mondo della moda e dello spettacolo, così da meritare l’ambita fascia di Miss con relativo trofeo oltre agli immancabili premi in palio, gentilmente offerti dagli sponsor.
A fine aprile inizierà il tour estivo che si concluderà nella seconda settimana di settembre con l’attesa finalissima programmata al Santa Caterina Village di Scalea.
L’ immagine della Bella d’Italia in campania è curata dall’agenzia fotografica Fashion Models, guidata da Gennaro Orefice in collaborazione con la moglie Anna Delle Donne, supportati da uno staff che racchiude diverse professionalità. In particolare, l’agenzia di Orefice si avvale della collaborazione di numerosi partner campani, importanti brand di rilievo che sostengono il concorso per l’intero arco dell’anno. In prima linea: Tcd Group, abbigliamento professionale da lavoro; arturo amoroso Chirurgia plastica; Mary Moto, Napoli; Capri Mare Swatch; Vieffe, azienda leader nei fotovoltaici; Tenuta Ippocrate, isola del benessere per la vino terapia; Villa Domi, antica e panoramica residenza per eventi, a Napoli; Eurograf azienda leader nel digitale e stampe, ed ancora tanti altri. Presenza di spicco per le acconciature: l’international Hair stylist Claudio De Martino, pluririconfermato art director che anche quest’anno curerà le acconciature delle aspiranti miss con l’indiscussa professionalità e competenza che ne hanno fatto un talento noto in Italia quanto in Nord America.
A Ileana Mandile, nota Make up artist, è affidata la valorizzazione dei volti delle bellissime concorrenti che parteciperanno alla finale regionale campana in calendario il 25 marzo a Villa Domi.
Nelle singole tappe, si aggiungono tanti altri partner; quelli campani, oltre a sponsorizzare la manifestazione, garantiscono l’inserimento delle finaliste regionali nelle loro campagne pubblicitarie, in spot, video, cataloghi, sfilate, prestazioni hostess e ruoli di ragazza immagine, ecc.
in tal modo saranno assicurate alle ragazze de La Bella d’Italia occasioni lavorative in vari settori elettivi e visibilità diffusa.
Vanno ad aggiungersi a queste opportunità i tanti premi in palio per le prime classificate, forniti dagli sponsor nazionali e da quelli di ciascuna regione.
Oltre 100 per ora le partecipanti al tour estivo si sono nel frattempo iscritte La finale regionale per la Campania si svolgerà a Minori, tra le perle della Costiera Amalfitana, meta ambita per questo tipo di manifestazioni.
La partecipazione al concorso è gratuita e riservata a ragazze di età compresa tra i 14 e i 27 anni.

Annunci
Contrassegnato da tag , , , , , , , , ,

SOGNI SOTTO L’ALBERO A VILLA DOMI: UNITI CONTRO LA VIOLENZA DI GENERE

Ritorna “Sogni sotto l’Albero” , l’evento ideato e promosso da Maridì Communication in partnership con la Maxima Film di Marzio Honorato e Germano Bellavia teso a celebrare l’avvento del Natale in maniera originale, giammai trascurando le problematiche del sociale. Il leitmotif della nuova Edizione è “Arginare la violenza di genere attraverso l’audiovisivo” difatti la kermesse inizierà con la proiezione integrale del cortometraggio prodotto dalla Maxima Film con la regia di Corrado Ardone, interpretato dagli attori Antonio Pennarella e Rosalia Porcaro, destinato alle donne vittime di ogni forma di violenza fisica  o psicologica, con l’intento preciso di alimentare in loro “il coraggio della denuncia”.

A seguire ampio spazio dedicato alla moda con in passerella i capi sartoriali di Eles Couture, alias EsterGatta, un brand giovane ma già molto affermato anche nel campo dello spettacolo, collaborando alla realizzazione dei costumi di scena femminili di prodotti audiovisivi di grande risonanza come “I Bastardi di Pizzofalcone 2 “, le cui riprese sono cominciate già da qualche giorno sul territorio partenopeo; ed ancora gli outfit dedicati alle Christmas Holidays de “Il Bello delle Donne”, la nota boutique di via Scarlatti al centro del Vomero di Loredana Gaeta, i gioielli di Gentilepiù di Celeste e Lisa Gentile, affermate imprenditrici nel campo dei “preziosi” per tradizione familiare e le avvolgenti e pregiate pellicce di Umberto Antonelli, dai tagli perfetti e le nuance inusuali come il pervinca, l’arancio, il fucsia. Particolare attenzione  anche alla cura del benessere psico-fisico della donna con i preziosi suggerimenti e gli interessanti pacchetti Health & Beauty offerti dalla Farmacia “Aesculapius” di Andrea Di Giacomo, farmacista da generazioni. Grande risalto anche alle eccellenze del Food and Beverage del nostro territorio: in scena, gli show cooking di Lella Gallifuoco, istruttrice UP&ter, campionessa mondiale di “pizza fritta” con Linda Gallifuocoartist pizzaiola” della storica Ditta “Da Pasqualino” al Borgo Loreto e del maestro pasticciere Gerardo Di Dato, appena reduce da un nuovo successo professionale conquistato a Parigi. In pole position la “Confettata natalizia” di Maxtris Confetti, prima azienda in Europa per qualità e tecnologia, Caffè Kamo, brand giovane ma di antica tradizione che con il suo bar itinerante delizierà il palato degli ospiti proponendo una degustazione delle sue eccellenti miscele di caffè e l’”Azienda Agricola Solaria Capri” che offrirà una selezione di vini campani doc.

Particolarmente interessante anche l’intervento in linea con il tema della kermesse, di Patrizia Gargiulo, Presidente de “Le Donne nel sociale” Onlus, con il suo Calendario “Le donne che Amo” , un progetto nato allo scopo di raccogliere fondi per acquistare il kit anti violenza che verrà distribuito agli invitati dietro un atto di liberalità.

Attesi diversi esponenti del mondo dello spettacolo, dell’impresa e dello showbiz. Gran finale con un dinner buffet curato dallo Chef di Villa Domi e del suo staff con la supervisione del patron Mimmo Contessa e della signora Marianna Mercurio e del direttore della struttura Marcello Messuri.

Contrassegnato da tag , , , , ,

“Sinfonia d’Autunno a Villa Domi: Testimonial Adriana Serrapica”


Grande attesa per la nuova Edizione di “Sinfonia d’Autunno”, la kermesse ideata da Maridi Communication, tesa a coniugare ed a celebrare in maniera originale, moda, spettacolo, cultura ed arte. Testimonial d’eccezione sarà Adriana Serrapica, ospite il 20 ottobre a Villa Domi, nonchè protagonista de “La verità sta in cielo”, il nuovo film di Roberto Faenza, che vanta nel cast Riccardo Scamarcio, Maya Sansa, Greta Scarano e Valentina Lodovini.

Un ruolo complesso e misterioso quello di Adriana Serrapica che sarà la giovane Emanuela Orlandi, la ragazza che scomparse il 22 giugno 1983 a Roma, in circostanze misteriose. Quella che all’inizio poteva sembrare come un’ “ordinaria” sparizione di un’adolescente, magari per un allontanamento volontario da casa, divenne presto uno dei casi più oscuri della storia italiana e della storia vaticana, che coinvolse lo Stato Vaticano, lo Stato Italiano, l’Istituto per le Opere di Religione (IOR), la Banda della Magliana, il Banco Ambrosiano e i servizi segreti di diversi Paesi; la reale natura dell’evento a tutt’oggi non è ancora stata definita.

Un bella sfida professionale in cui la giovane artista, 19 anni, si ritrova al centro di una vicenda che ripercorre 30 anni di storia, riaprendo il “Cold Case ” Orlandi. La kermesse, che si terrà il prossimo 20 ottobre sera nella suggestiva cornice di Villa Domi a Napoli, vedrà per il Fashion, in passerella brand di grande prestigio. Ad aprire la scena “Eles Couture”, appena reduce dal successo riscosso al Gala del Cinema e della Fiction con i suoi abiti esclusivi rigorosamente artigianali ispirati ai costumi di scena; a seguire, gli outfit della Collezione Autunno Inverno 2016 /17 di Eles Boutique che vanta due sedi, al centro del Vomero ed in via Carlo Poerio, nel “salotto” di Napoli. Particolare attenzione per le mannequin “Vestite di gioielli” total body con due brand d’eccezione “GemmaGi” per i bijoux e “Rebella” per i sandali gioiello realizzati interamente a mano. Ed ancora, sempre per la moda, una capsule in preview della preziosa Collezione Primavera Estate 2017 di Lorella Signorino, un’azienda di Carpi che spazia in maniera vincente nel settore da oltre trenta anni ed il maestro pellicciaio Umberto Antonelli che fa sognare ogni donna con le sue avvolgenti e pregiate pellicce dai tagli ed i colori inusuali. Grande risalto anche al pianeta del benessere psico-fisico con i preziosi consigli di “Matachione Group”, azienda farmaceutica leader nel campo dal 1924 ed il centro estetico “BBD Il Bello delle donne”, dove ogni cliente viene “coccolata” con un ventaglio di trattamenti attivati anche con l’ausilio di macchinari all’avanguardia. Spazio anche alla cultura ed all’economica con evidenti finalità sociali che vede in campo accanto a Banca Stabiese, banca etica per eccellenza, due protagonisti: Angelo Pisani con il suo libro-denuncia “Le Luci di Scampia” ed il vernissage di alcune delle opere di “Never Give up”, il progetto dell’ “Iride” in cui perdersi ma anche ritrovarsi accompagnato dalle riflessioni di 10 ragazzi del carcere minorile di Nisida con cui l’artista ha lavorato due interi giorni cercando di entrare nel loro mondo e dando loro modo di esprimersi coralmente attraverso l’arte. Ed infine, “delizia anche per il palato” con la performance gastronomica della storica ditta “Da Pasqualino” rappresentata da Giovanni, Linda e Lella Gallifuoco Pasqualino”, quest’ultima appena reduce dalla nuova edizione di PizzaWorld Cup promossa da UPTER di cui è da tempo docente istruttore e che l’ha vista conquistare il primo posto nel segmento “Pizza fritta” ed il gusto di un’aromatica tazzina di caffè Kamo, brand giovane ma di antiche tradizioni , che propone una serie di miscele al top rigorosamente selezionate da esperti professionisti del settore. Gran finale con dinner buffet e live sax music. Attesi esponenti dello showbiz nazionale, tra cui Manuela Maccaroni giudice di “Torto o Ragione-Verdetto Finale” in onda su Rai 1 ed alcuni protagonisti della trasmissione televisiva “Made in Sud” oltre a rappresentanti del mondo dell’impresa e del professionismo campano.

PRESS OFFICE & ORGANIZER

MARIDI’ COMMUNICATION- MARIDI’ VICEDOMINI

 

 

 

 

 

 

 

Contrassegnato da tag , , , , , ,

Enzo Miccio, special guest al charity gala”L’Amore…è” V Edizione

 

angela acanfora photographer 2016 (126)

Photo Angela Acanfora

Un trionfo di emozioni per la kermesse “L’Amore è….”, il charity gala promosso ed organizzato da Maridì Communication , atto a sostenere il “Progetto Ludoteca” della Lilt Napoli, presieduta dal Prof. Adolfo Gallipoli d’Errico, ossia l’allestimento di un grande spazio all’interno dell’Istituto Pascale, destinato ad accogliere i bambini.

La serata, svoltasi nella brillante location di Villa Domi, sulla zona collinare di Napoli, alla presenza del Prof Gallipoli d’Errico accompagnato dalla moglie Simona, ha vantato come special Guest per il Fashion, Enzo Miccio noto wedding planner che si è proposto al parterre elitario partenopeo, nella nuova veste di fashion designer. Dopo gli ampi consensi riscontrati a Milano, in occasione della presentazione “Le Jardin Suspendu”, la nuova collezione di abiti da Sposa EM BRIDAL, inscenata in un giardino incantato ricreato per l’occasione a Palazzo Durini, Enzo Miccio ha ricreato una magica atmosfera in cui le sue spose “danzano” come fate eteree tra una natura lussureggiante che le avvolge, indossando esclusive creazioni con ramages di pizzi rebrodati e ricamati“<<“Le Jardin Suspendu”>>, ha spiegato Miccio, <<è un luogo onirico in cui la sposa, appare in tutta la sua delicatezza, indossando, ampie gonne millefoglie di organza, nuvole di candido tulle, sinuosi rami di fiori di pesco che avvolgono il delicato decolleté il cui risultato e a metà strada tra miraggio e realtà creando un equilibrio di sobrietà e splendore>> Ed ancora, insignito con il significativo riconoscimento della LILT NAPOLI dalle mani del Professor Gallipoli d’Errico, quale segno di gratitudine per la sua affettuosa partecipazione all’evento, Miccio si è così espresso: <<Sono particolarmente onorato di presenziare ad una kermesse che si ispira a scopi così nobili , quale quello di sostenere il progetto “LUDOTECA” del Pascale; coniugare il Fashion , l’effimero con il Charity è una format assolutamente vincente e costruttivo, che induce chi partecipa a “fare del bene divertendosi” . Pertanto desidero ringraziare Maridì Vicedomini ed Il professore Gallipoli per avermi voluto coinvolgere in questa mission di solidarietà>> La serata è proseguita con, un raffinato “wedding defilè” by Gaia Caramazza , la giovane designer di gioielli, consacrata all’Alta Moda, dopo il brillante vernissage di cui è stata protagonista nel calendario di AltaRomaModa, con l’esclusivo “Triplum”; ed ancora, applauditissimo il fashion show del maestro pellicciaio Umberto Antonelli che ha sfilato in anteprima alcuni capi della nuova collezione Autunno Inverno 2016 /17 preziosi nei pellami,unici nelle tonalità e nel design . Sempre in tema con il Pianeta Love, sognando romantici atolli corallini, una capsule del Beach Wear by Eles , la rinomata boutique partenopea con le due sedi nel cuore del Vomero e dei “Mille” mentre Planet Travel, la nota agenzia di viaggi vomerese, rappresentata da Diego Marengo contitolare dell’azienda con Ernesto Aruta ha illustrato un ventaglio di opportunità low coast con il massimo dei confort “Sulle vie dell’amore”, offrendo in sorteggio a tutti gli ospiti della serata un week end di lusso in una nota capitale europea L’Atelier del Sopracciglio, alias Pina Manco “maga dell’estetica” ha svelato “i trucchi” più segreti ed all’avanguardia per essere e sentirsi Diva il giorno del fatidico Sì e non solo. Molto significativo l’intervento del nel segmento medico- scientifico, di Ivan La Rusca, “mago della chirurgia estetica” che, partendo dall’assioma “il miglior risultato è quello che non si vede”, ha fornirto preziose indicazioni di come migliorare gli inestetismi del corpo e valorizzare le caratteristiche di ogni individuo, in virtù di un unico grande nobile scopo : la solidarietà a favore dei più deboli e dei più sofferenti. Ed ancora, Matachione Group, in omaggio all’amore ha offerto Fidelity cards da poter usufruire in tutte le farmacie del territorio di appartenenza al Gruppo. A seguire dinner party, con le prelibatezze dello Chef, in un’atmosfera fiabesca white and gold , animata da uno spettacolo di trampolieri “ Angels of Love” curato da Zebby Animation by Diego Chiaiese.

Da rilevare, l’intervento dell’attrice Rosaria De Cicco, più che mai in pole position, tra teatro e cinema, puntualmente sensibile alle manifestazioni di solidarieta e l’esilarante performance delle “Sex and The Sud”, alias Floriana De Martino, Mariangela Vessicchio, Luisa Esposito, Ada De Rosa che hanno inscenato alcune gags del loro repertorio, suscitando il plauso di tutti gli ospiti. Visti, tra tanti, il couturier Nino Lettieri reduce del successo ad AltaRomaModa, Raffaella Papa, Presidente Associazione Spazio alla Responsabilità, Cristina Vitiello, Paola Fragalà, Giulia Florio, Alessandra Clemente, Assessore alle Politiche Giovanili, Maria Teresa De Lisa, Pino Papaleo, Elena Aceto di Capriglia, Ennio e Marizia Giardino, Daniela Garofalo, Luciano e Silvana Schifone, Antonietta Di Gianni, Sasà Monda, Francesca Frendo, Valentina Pisani Sergio Di sabato e Paola Rubino, Silvia Canitano, Antonio ed Ileana Coviello, Daniela Turrà, Monica Lieto, Fabrizia Satta Flores, Annalisa Calabrese e Pier Francesco Moio, Andrea Raffaelli, Sonia Rondini, Giancarlo e Delia Capuano, Massimo e Monica Luise. Ciro e Susi Avallone, Tiziana Castiello, Antonio e Annamaria Di Rienzo, Giuseppe Tessier ,Andrea Luparelli, Sonia Rondini. Mario Matano.

Contrassegnato da tag , , , , , , , , , ,

Enzo Miccio protagonista della nuova edizione de L’Amore è…

 enzo miccio 
Protagonista della V Edizione della kermesse L’Amore è… il già noto wedding planner Enzo Miccio, nei panni di fashion designer presentera la sua nuova collezione.
L’evento organizzato dalla Maridi Communicarion è realizzato per sostenere il “Progetto Ludoteca” della Lilt Napoli, presieduta dal Prof. Adolfo Gallipoli d’Errico, ossia l’allestimento di un grande spazio all’interno dell’Istituto Pascale, destinato ad accogliere i bambini, figli di pazienti e non, con relativo potenziamento del numero e della qualità delle risorse umane impiegate, nonché delle attrezzature utilizzate e di attività di animazione curata periodicamente a scopo benefico da Zebby Animation.

 Atteso il successo ottenuto a Milano con la presentazione di “Le Jardin Suspendu”, la nuova collezione di abiti da Sposa EM BRIDAL, inscenata in un giardino incantato ricreato per l’occasione a Palazzo Durini, Enzo Miccio ha individuato il golfo partenopeo, quale location ideale per proporre, una magica atmosfera in cui le sue spose “danzano” come fate eteree tra una natura lussureggiante che le avvolge, indossando esclusive creazioni con ramages di pizzi rebrodati e ricamati.

 

Enzo Miccio durante un fashion show. Angela Acanfora Photo

 
 A seguire in passerella, un originale “wedding defilè” by Gaia Caramazza, la giovane designer di gioielli, consacrata all’Alta Moda, dopo il brillante vernissage di cui è stata protagonista nel calendario di AltaRomaModa, con l’esclusivo “Triplum” ed ancora il fashion show del maestro pellicciaio Umberto Antonelli, con i suoi preziosi, coloratissimi capi in omaggio all’Amore.

Sempre in tema con il Pianeta Love, sognando romantici atolli corallini, una capsule del Beach Wear by Eles , la rinomata boutique partenopea con le due sedi nel cuore del Vomero e dei “Mille” mentre Planet Travel, la nota agenzia di viaggi vomerese offrirà un ventaglio di opportunità low coast con il massimo dei confort “Sulle vie dell’amore”. L’Atelier del Sopracciglio, alias Pina Manco “maga dell’estetica” svelerà “i trucchi” più segreti ed all’avanguardia per essere e sentirsi Diva il giorno del fatidico Sì e non solo. 

Interverranno il dottor Maurizio Santoro A.D di Banca Stabiese “Banca Etica per Eccellenza”, nel segmento medico- scientifico, Ivan La Rusca, “mago della chirurgia estetica” che, partendo dall’assioma “il miglior risultato è quello che non si vede”, fornirà preziose indicazioni di come migliorare gli inestetismi del corpo e valorizzare le caratteristiche di ogni individuo, in virtù di un unico grande nobile scopo : la solidarietà a favore dei più deboli e dei più sofferenti. 

Inoltre Matachione Group, in omaggio all’amore offrirà a tutti gli ospiti Fidelity cards da poter usufruire in tutte le farmacie del territorio di appartenenza al Gruppo. A seguire dinner party, con le prelibatezze dello Chef. Attesi centinaia di esponenti del mondo dello spettacolo, dell’impresa e delle professioni. 

Contrassegnato da tag , , , , , , , ,
Annunci