First Dates Hotel ad Aquapetra Resort & Spa: Il celebre reality inglese accende i riflettori sul Sannio

Oggi 8 gennaio Channel 4 trasmetterà nel Regno Unito la prima attesa puntata di First Dates Hotel, il reality inglese, integralmente girato ad Aquapetra Resort & Spa di Telese Terme nel Sannio.

Per la prima volta il reality dedicato agli appuntamenti al buio sceglie una location del Sud Italia per le riprese: dal 29 settembre al 17 ottobre scorso Aquapetra Resort & Spa è stato il set privilegiato e blindatissimo della celebre produzione inglese che ne ha apprezzato l’autentico italian style.

Adam Chapman, Series Editor, ha infatti dichiarato: “Siamo molto entusiasti di questa magnifica destinazione nel sud d’Italia. L’hotel ha la combinazione perfetta di lusso e fascino old style in quella che è probabilmente la nazione più romantica al mondo”.

La produzione ha scelto Aquapetra per il fascino antico del borgo diffuso in pietra, tipicamente italiano, circondato dagli ulivi, con le stradine lastricate, la cappella privata con il campanile, il paesaggio mediterraneo e la cura dei dettagli. I partecipanti al reality hanno vissuto per tre settimane negli spazi dell’albergo: nelle suite, nel ristorante La Locanda del Borgo, nella Spa con piscina affacciata sul verde. Nella trasmissione i protagonisti vivono un primo appuntamento al buio ai tavoli del ristorante e, se l’appuntamento va bene, le coppie hanno la possibilità di rimanere in albergo e vivere un secondo appuntamento.

First dates hotel è uno dei programmi di punta del canale pubblico britannico Channel 4 con circa 3 milioni di telespettatori nel Regno Unito e Irlanda: il Sannio è protagonista di questa stagione e le ricadute sul territorio – in termini di incoming turistico ed interesse – si faranno sentire già dalla prossima primavera.

Aquapetra Resort&Spa è a Telese Terme, nel cuore del Sannio: nasce dal recupero attento di un borgo in pietra di fine Ottocento circondato da 25 ettari di bosco intatto. Con 40 camere e suite, una Spa con percorso benessere, piscina immersa tra gli ulivi e il ristorante La Locanda del Borgo, nuova Stella Michelin, è l’hotel che negli ultimi dieci anni ha rivoluzionato il concetto di accoglienza in questa parte della Campania ancora ai margini dei grandi flussi turistici.

Annunci
Contrassegnato da tag , , , , ,

A Napoli la Befana porta una calza piena di sfogliatelle

Quest’anno la Befana porterà ai bambini napoletani, oltre ai classici dolciumi – caramelle, cioccolatini e carbone (naturalmente dolce) -, anche sfogliatelle e sfogliacampanelle. Il 6 gennaio, infatti, presso Città della Scienza sarà allestita un’area show cooking ove Vincenzo Ferrieri, patron di SfogliateLab (storica pasticceria ubicata a piazza Garibaldi), insegnerà ai piccoli spettatori come si fanno la sfogliata riccia e la sfogliacampanella (la famosa sfogliatella con il cuore di babà). A fine laboratorio i dolci saranno offerti gratuitamente ai bambini partecipanti.  Sarà possibile accedere all’iniziativa tramite prenotazione (partenza dall’ingresso Corporea, massimo 30 persone a turno). Tale attività è compresa nel programma della Festa della Befana che si svolgerà presso Città della Scienza dalle ore 10 alle ore 18: una giornata all’insegna della scienza e del divertimento, durante la quale si svolgeranno laboratori, esperimenti, osservazione delle stelle e 3 science show per grandi e piccoli.

Contrassegnato da tag , , , ,

Andrea Sannino live all’Opera Music Hall

Grande successo per Andrea Sannino, noto cantante partenopeo, che ha illuminato il pubblico dell’evento di Natale, organizzato dallo staff dell’Opera Music Hall di Pozzuoli.

Un bagno di folla ha salutato il cantante, che ha dato vita ad una performance incredibile.

Ad impreziosire la serata ci ha pensato il DJ set di CAIANO e la performance di LEE RUSH con il suo show.

Il cantante, 34 anni originario di Ercolano, è reduce dal successo di “Abbracciame”, canzone che la punta di diamante del Napoli, Dries Mertens, canta in un video che sta spopolando sui social.

Un carriera in ascesa quella del giovane artista partenopeo, autore del brano anticamorra: “Pe l’età che tengo”, che lo ha reso il cantante della legalità.

Sannino, già protagonista di “C’era una volta scugnizzi” di Claudio Mattone è, inoltre, tra i protagonisti di “Stelle a metà”, il musical scritto, diretto e prodotto da Alessandro Siani.

Opera Music Hall

Il club è uno dei punti di riferimento della night life flegrea e partenopea.

Opera Music Hall nasce nel 2014 e il nome non è affatto casuale, dato che ogni evento è curato nei minimi dettagli è realizzato per garantire a chi lo vive, emozioni uniche come se fosse a godere uno spettacolo indimenticabile.

L’atmosfera da salotto è adatta sia per godere momenti tra amici cenando oppure semplicemente a bere un drink ascoltando gruppi live e cabaret dal vivo, sia per ballare tutta la notte sfruttando la flessibilità degli spazi che si aprono per lasciar godere ai clienti un’ampia pista da ballo.

Un locale raffinato, dotato di eleganti privé in cui poter stare tranquillamente con gli amici o, perché no, in dolce compagnia e divanetti comodissimi in cui sorseggiare drink prepararti appositamente per voi dal barman in sala.

Inoltre c’è anche la possibilità di gustare ottimi piatti preparati da uno chef esperto, con una grande passione per il suo lavoro.

Un club che si propone anche come location per feste private di ogni genere:

diciottesimi, addii al celibato/nubilato, lauree, party aziendali e non solo.

Foto: Nicola Riccardi Photography

Contrassegnato da tag , , , , , ,

“Uniti nel cuore”: Glitter, Musica e Solidarietà al Party degli Industriali di Napoli

Ritorna come ogni anno il Charity Christmas Gala “Uniti nel Cuore”, il Party di Natale delle associazioni dei giovani professionisti di Napoli, che si è tenuto mercoledì 20 dicembre presso la Stazione Marittima.

L’evento è stato promosso dal Comitato Uniti Nel Cuore guidato dal Presidente del Gruppo Giovani Industriali Napoli Vittorio Ciotola di cui fanno parte le associazioni di giovani professionisti di Napoli quali: Giovani Costruttori Acen – presidente Umberto Vitiello; Giovani Imprenditori Confcommercio – presidente Senofonte Demitri; Aiga Giovani Avvocati Napoli – presidente Ilaria Imparato; Unione Giovani Dottori Commercialisti e Esperti Contabili Napoli – presidente Maria Caputo; Giovani Imprenditori Confapi – presidente Raffaele Marrone; Associazione Italiana Giovani Notai – rappresentata da Ludovico Capuano; Ordine degli Ingegneri – rappresentato da Ettore Nardi e Vittorio Piccolo e Agifar Napoli – presidente Francesco Zaccariello. Il ricavato della serata sarà destinato in beneficenza alle fasce più deboli della città di Napoli con una donazione alle associazioni: Unitalsi,Trame Africane, Altranapoli, Amnesia.

Il titolo del charity party di questa edizione 2017, sostenuto fra gli altri da BCC Napoli, CLP, Sant’Andrea, AeC Motors, Di Gennaro, Cuore di sfogliatella e Sire, è stato “Una notte sotto le stelle”, dress code della festa: un tocco di glitter. L’evento è stato curato dal comitato organizzatore guidato da Donata Del Giudice, Gianluigi Barbato e Marco Scherillo. La serata è stata condotta dal vicedirettore del Tg 5 di Mediaset Giuseppe De Filippi che ha coordinato anche un momento dedito all’estrazione di una bicicletta, insieme ai due imprenditori: Filippo Colosimo e Mario Schiano. Il party è stato contraddistinto da momenti musicali a cura della cantante Marina Simioni giunta per l’occasione da Londra e a seguire dj-set con Gianluca Ragosta: Per gli ospiti: free bar tutta la notte e una cena buffet.

Tra i presenti, fotografati da Carlo Di Santo, c’erano: il presidente della BCC di Napoli Amedeo Manzo, la vicepresidente nazionale dei Giovani Industriali Susanna Moccia, il presidente regionale dei Giovani Industriali Francesco Palumbo,Bruno Senese, Imma e Salvatore Formisano, Anna del Sorbo, Pasquale Sessa, Alessandra Guffanti, Emilio Di Marzio, Livio Falcone, Salvatore Prisco, Ferdinando Romano, Manfredi Nappi, Veronica Campanile, Alessandro di Ruocco, Alessia Guarnaccia, Mario Pisani Massamormile, Alfredo Serra, Geatano e Tiziana Liguori.

Contrassegnato da tag , , , , ,

Andrea Sannino inaugura il Natale di Pomigliano D’Arco

Un mese di dicembre ricco di appuntamenti, con la rassegna Serenamente con gli eventi natalizi organizzati dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Pomigliano D’Arco, insieme alla Fondazione Vittorio Imbriani.
Il programma firmato dalla dott.ssa Franca Trotta (Assessore alla Cultura), ha preso il via da Piazza Mercato con l’accensione delle luminarie natalizie tra le quali hanno sfilato gli Sbandieratori di Cava dei Tirreni, ma l’evento clou di inaugurazione è stato quello del concerto di Andrea Sannino, che alle 21.30, in una piazza gremita di persone che hanno sfidato la pioggia, si è esibito nei suoi più noti successi come Abbracciame e l’ultimo successo: Carnale.
Il concerto organizzato dalla Made in Eventi e presentato da Ida Piccolo, è stato aperto dal sound e la voce di Milena Setola, giovane artista napoletana che ha presentato in anteprima per gli intervenuti il singolo “Amare Te”.
Importanti le dichiarazioni della dott.ssa Elvira Romano (Vicesindaco) che racconta: “Abbiamo fortemente voluto la performance di Andrea Sannino insieme all’accensione delle luminarie per portare le persone in piazza. Insieme alla Notte Bianca infatti, il nostro obiettivo è quello di far scendere le persone in strada, non solo dal nostro territorio, per potersi distrarre e soprattutto vivere la città dando un contributo al nostro commercio”.
Anche l’Assessore Franca Trotta aggiunge: “Pomigliano D’Arco risponde bene a questi eventi, e forse in maniera tacita lo chiede. E’ un modo per sentire di più il Natale, ma soprattutto per rendere ancora più vivibile la città”.
Una serata all’insegna della buona musica e dell’atmosfera natalizia, quindi, questa supportata dalla Made in Eventi, con la proposta di un talentuoso artista, Andrea Sannino, che ha visto i suoi esordi musicali proprio in questa cittadina, ma anche con Milena Setola che ha dedicato alla cittadina una cover natalizia di “Everybody Loves Somebody”.

Contrassegnato da tag , , , , , ,

Uniti nel Cuore: il Charity Gala di Natale organizzato dai giovani Professionisti di Napoli

Torna l’appuntamento con la solidarietà firmato Uniti nel Cuore, il Gran Gala di Natale delle associazioni dei giovani professionisti di Napoli, che si svolgerà mercoledì 20 dicembre presso la Stazione Marittima alle ore 21.

L’evento è promosso dal Comitato Uniti Nel Cuore presieduto dal Presidente del Gruppo Giovani Industriali Napoli Vittorio Ciotola di cui fanno parte le associazioni di giovani professionisti di Napoli quali: Giovani costruttori Acen, Gruppo Giovani Imprenditori Confcommercio, , Aiga Napoli giovani avvocati, Giovani Imprenditori CONFAPI, Unione Giovani dottori Commercialisti e Esperti Contabili di Napoli, Associazione Italiana Giovani Notai e l’Ordine degli Ingegneri e Agifar Napoli. Alla conferenza di presentazione insieme a Ciotola sono intervenuti: Gianluigi Barbato, Donata Del Giudice e Marco Scherillo del comitato organizzatore della festa, Antonio Ianniello vicepresidente giovani Acen, Maria Caputo presidente del gruppo giovani dottori commercialisti ed esperti contabili di Napoli, Raffaele Marrone presidente dei giovani di Confapi e Senofonte Demitri presidente giovani Confcommercio e Ilaria Imparato presidente giovani avvocati Napoli Aiga.

Il titolo del charity party di questa edizione 2017 è “Una notte sotto le stelle”, dress code della festa: un tocco di glitter. Il ricavato della serata sarà destinato in beneficenza alle fasce più deboli della città di Napoli con una donazione alle associazioni: Unitalsi,Trame Africane, Altranapoli, Amnesia. L’UNITALSI (Unione Nazionale Italiana Trasporto Ammalati a Lourdes e Santuari Internazionali) è un’Associazione Ecclesiale che dal 1903 opera al fianco dei malati, delle persone diversamente abili e delle loro famiglie, offrendo aiuto materiale e supporto morale. Trame Africane è una Onlus nata nel luglio del 2001 dall ’incontro di alcuni amici impegnati già da anni – a titolo personale – nel settore del volontariato.Nasce con l’obiettivo di creare un’associazione che fosse composta esclusivamente da volontari autentici con un sogno condiviso: dare a chi vive in situazioni di estremo disagio nel Continente Africano, la concreta opportunità di essere artefice del proprio destino.

L’ Altra Napoli Onlus è un’associazione nata nel 2005 da un piccolo gruppo di amici, napoletani in buona parte residenti altrove, che non si rassegnano ad assistere passivamente al costante declino della città. Oggi L’ Altra Napoli conta oltre 1000 soci, tutti accomunati dallo stesso sogno: contribuire a restituire alla città la propria dignità, per riscattarla dal degrado e dall’illegalità che offuscano il suo naturale splendore e deprimono le condizioni per lo sviluppo. A.M.N.E.S.I.A. è un’Associazione di promozione sociale fondata il 12 agosto 2010 per difendere i diritti degli anziani affetti da demenza, in particolare quelli con malattia di Alzheimer, e delle loro famiglie, attraverso il costante stimolo alle istituzioni, la sensibilizzazione dell’opinione pubblica, la conoscenza della malattia e di tutte le necessità di questi pazienti, per creare servizi idonei e dare risposte concrete alle diverse e complesse necessità di questa devastante malattia. La serata sarà contraddistinta da momenti musicali a cura della cantante Marina Simioni, dj-set e free bar tutta la notte per gli ospiti e servizio catering .

Contrassegnato da tag , , , , , , , , , , ,

Christmas Aperitif all’Health Park con gli specialisti della Chirurgia

10-HEALTH PARK angela Acanfora photographer (112)

Un pomeriggio all’insegna della Salute e della bellezza, questo il fil rouge del Christmas Aperitif firmato Health Park svoltosi giovedì 14 dicembre presso la sede di Via Schipa n.40 a Napoli.

Un friendly drink a cui hanno partecipato centinaia di signore e nell’ambito del quale è stato illustrato il Metodo Health Park, un protocollo di accompagnamento del paziente ,in tutto il suo percorso di cura, nella scelta dei materiali e nelle tecniche, primo in Italia ad essere certificato come sistema di Qualità e di eccellenza dal Bureau Veritas nel 2017.

Il gruppo Health Park rappresenta una grande organizzazione che da oltre cento anni si prende cura della salute e del benessere italiano. Ad incontrare il pubblico nell’ambito di una conferenza stampa è stata una delegazione della squadra Health Park : l’amministratore unico Architetto Folco Grimaldi, la responsabile del servizio qualità Dott.ssa Vanessa Salzano, il direttore sanitario e medico chirurgo estetico il Dottor Adriano Santorelli, e il medico chirurgo Dottor Sergio Marlino. Un’ occasione nell’ambito della quale sono stati illustrati i punti di forza del gruppo, il lancio delle sedi Milano e Firenze ed i nuovi percorsi per il 2018.

La serata, tra musica e cadeaux natalizi, è proseguita con un informale dialogo tra le ospiti dell’evento con i medici e gli esperti, brindando all’inizio delle feste natalizie e scrivendo i buoni propositi per il nuovo anno. All’evento sono intervenuti tra i tanti: il figlio del fondatore Theo Grimaldi , Pasqua e Alessandro Salzano Amministratore della Casa di Cura Andrea Grimaldi, la responsabile marketing Giovanna Scognamiglio, l’Assessore Alessandra Clemente, la finalista di Miss Universo Sophia Sergio, il chirurgo Bariatrico Antonio Braun, la direttrice di Health Park Alessandra Botta, la direttrice di Health Beauty Rosanna Miranda, Vittoria e Mario Speranza, Yvonne Fabris, Lula Carratelli, Marina Rasulo, Raffaela Naldi Rossano, Jessica Zolla , Fabrizia Grassi, Federica Riccio, Diana Khune, il dott. Antonio Braucci, Serena di Leva, Gianna e Marina Mazzarella, Nicoletta del Giudice, Daniela Pascu, Chiara Zanichelli, Simonetta de chiara ruffo, Amelia D’Alesio, Antonella Coppola e Carmen Gargiulo, Diego Di Flora, Alessandra De Vita, Anna Carotenuto, Antonia Pavia, Michele Romano, Giuliana della Gatta L’evento è stato curato da GMM Production.

 

Contrassegnato da tag , , , , , ,

Premio Nazionale ST. OSCAR DELLA MODA 2017 a Palazzo Caracciolo: Testimonial dell’evento Alessandro Cecchi Paone e Nina Moric

 

 491-ST. OSCAR DELLA MODA angela acanfora photographer (504)_1

Grande successo per l’evento Nazionale St.Oscar della Moda 2017, la kermesse organizzata con il patrocinio del Comune di Napoli, Casartigiani di Giuseppe D’Amore, e in partnership con la onlus Africa Enjoy , arrivata alla sua quinta Edizione, nasce dall’idea di Steven Giuseppe Torrisi, direttore artistico dell’evento, nonché ex ballerino d’eccellenza, che vanta una ricca carriera nel mondo della moda, dello spettacolo e della danza. Oltre 400 persone si sono riunite presso la magnifica location di Palazzo Caracciolo M Gallery by Sofitel, per assistere all’importante consegna degli Oscar. 

L’evento, per cui si è richiesto un dress-code da gran galà, è iniziato con un ricco aperi-dinner a buffet a cura della Pasticceria Saint Honorè, è stato contraddistinto da momenti di premiazioni, defilè, e  performance  musicali, ad opera del duo campano “ I Desideri” cha hanno cantato il nuovo singolo “Uagliò” dalle sonorità pop, rap e dance.

La serata  è stata presentata dal giornalista scientifico Alessandro Cecchi Paone e dalla modella e show girl Nina Moric. Sul palco sono state premiate le Eccellenze dell’ Alta Moda, della Bellezza e del Giornalismo: ai vincitori, che si sono contraddistinti, a livello internazionale, nel mondo dell’Alta Moda, sono state consegnate le ambite statuette realizzata dal Tarì, il polo produttivo e fieristico di gioielleria e oreficeria più grande del Sud Italia. Sono stati consegnati inoltre Oscar alla carriera in platino e oro, in argento per gli stilisti emergenti, e 11 maestranze alle eccellenze dell’imprenditoria.

 

  • Oscar Platino alla carriera per 40/60 anni di attività è stato consegnato a Teodolinda Quintieri
  • Oscar Oro Stilista Big 20/40 anni di attività è stato consegnato a Nino Lettieri
  • Oscar Oro Stilista Big 20/40 anni di attività è stato consegnato a Gianni Calignano
  • Oscar Oro Stilista Big 20/40 anni di attività è stato consegnato a Michele Miglionico
  • Oscar Oro Stilista Big 20/40 anni di attività è stato consegnato a Carlo Alberto Terranova
  • Oscar Bianco Miglior modello a Mario Ermito
  • Oscar Bianco Miglior Creative MUA a Gennaro Marchese
  • Oscar Bianco Miglior Hair Stylist a Domenico Visone
  • Oscar Bianco Miglior Conduttrice TV Moda a Cinzia Malvini
  • Oscar Bianco Miglior Magazine di Moda a Ilaria Carloni
  • Oscar Bianco Miglior Costumista a Silvio Laurenzi
  • Oscar Bianco Miglior Imprenditore Accessori Moda a Giuseppe Fata
  • Oscar Bianco Miglior Imprenditore Moda Cerimonia a Antonio Notaro
  • Oscar Bianco Miglior Imprenditrice Moda Sposa a Maria Laurenza
  • Oscar Bianco Miglior conduzione di Moda nella radio a Julian di RCS Network
  • Oscar Bianco Miglior imprenditore nella Moda Fashion a Gió Rielli
  • Oscar Argento Miglior Stilista Emergente Sicilia a Giovanni Cannistrà
  • Oscar Argento Miglior Stilista Emergente Calabria a Ileana Barone
  • Oscar Argento Miglior Stilista Emergente Lazio a Stefano Montanarone
  • Oscar Argento Miglior Stilista Emergente Albania a Rezarta Skifteri

 

  • Premio Speciale ST. Oscar Crystal contro l’Omofobia a Alessandro Cecchi Paone consegnato dal Presidente di giuria Nando Moscariello

 

  • Oscar Nero In Memoriam a Fausto Sarli, ritirato da Carlo Alberto Terranova

 

Gran parterre di importanti personaggi del mondo della moda, dello spettacolo e dello show-biz, si sono alternati sul red carpet. Visti tra tanti: Nina Moric, Alessandro Cecchi Paone,Nadia Bengala, Maurizio Aiello accompagnato dalla moglie Ilaria Carloni, gli stilisti Nino Lettieri e Carlo Alberto Terranova, Fabio Fulco, Rino Cesarano, giornalista sportivo, Mario Ermito attore e modello, l’Onorevole Europarlamentare Massimo Romagnoli, Paola Mercurio,  Manila Boff del programma televisivo Uomini e Donne, Nando Moscariello, Julian di RCS Network, il duo “ I Desideri”, Silvio Laurenzi, Gennaro Marchese, Domenico Visone, Gennaro Lillio, Francesca Giuliano, Maria Elena Fabi, Michele Miglionico, Gianni Calignano, Teodolinda Quintieri, Tony Florio di Gt Channel, Emanuela Giordano, Tanya La Gatta. Un’autorevole giuria presieduta da Nando Moscariello e Cinzia Malvini Presidente Onorario, ha decretato i vincitori dei St.Oscar della Moda 2017.

Partner dell’evento: Palazzo Caracciolo MGallery by Sofitel, Pasticceria Saint Honorè, La Maison Antonio Notaro, Goccia D’oro Via Toledo, La Maison Maria Laurenza, Istituto Venere Hair Stylist, Radio RCS Network, Celebrities MUA, Aquarmonie Essere Belli, Secrets Love Milano, Wedding Solution, Gt Channel, Young Model, Marlyn Freedom, All Music.

Contrassegnato da tag , , , , , , , , ,

Gt Channel Super Party: Ospiti d’eccezione Alessandro Cecchi Paone e Emanuela Tittocchia

Gt Channel event Angela Acanfora photographer (217)

Oltre 200, gli invitati che hanno presenziato giovedì 14 Dicembre all’ Exclusive Party organizzato da Tony Florio, per l’inaugurazione dei nuovi studi audio-televisivi Gt Channel.

La kermesse ha visto Testimonial della serata il giornalista scientifico Alessandro Cecchi Paone e l’attrice e conduttrice Emanuela Tittocchia.

“Per me è stato davvero un onore essere testimonial dell’evento stasera – ha dichiarato la Tittocchia- conosco Tony Florio e Mario Albano da diversi anni, ho lavorato con loro in passato e ho colto con immenso piacere il loro invito. Gli studi televisivi sono molto all’avanguardia, e non hanno niente da invidiare agli studi delle reti nazionali. Inoltre per me è sempre un piacere tornare a Napoli, città che adoro.”

L’ampia struttura, gestita dall’editore Tony Florio, è dotata delle più moderne tecnologie audiovisive e tutta la catena completa del prodotto audiovisivo, con spazi di accoglienza che vanno dai garage al coperto e all’aperto, alla grande hall di ricevimento e attesa, con angolo bar, camerini, perfettamente riscaldati e accorsati per ogni tipo di esigenza e preparazione. I locali si articolano su tre piani, collegati da corridoi, scale, montacarichi e ascensore, tutto perfettamente insonorizzato e adeguato alle tecniche più moderne. Si sviluppano su tre studi televisivi, di varia utilizzazione, serviti da fari esclusivamente a led e da una complessa rete di cablaggio e canalizzazione nascosta.

Durante la serata non sono mancati momenti di spettacolo con le esibizioni di Stefania Rizzuti e Joannes Palmieri, che si sono esibiti in una danza di fuochi e luci spettacolari, accompagnati da un dj-set ad hoc.

Una serata all’insegna del divertimento ma anche della beneficenza, durante la serata sono stati raccolti Fondi per l’Associazione Onlus DO.NO. (Dolore No)  a sostegno dei bambini malati dell’Ospedale Pausillipon di Napoli.

Sul red carpet si sono alternati importanti personaggi del mondo dello spettacolo, visti tra tanti: Beppe Convertini, Patrizio Oliva, Patrizio Rispo, Luigi Necco, Mario Porfido, Ciro Villano, Michele Caputo, Ciro Giustiniani, Peppe Laurato e Rosaria Miele di Made in Sud, Paola Mercurio, Giovanni Taiani, Arnaldo Delehaye, Julia Majarčuk, Enzo Niccolò, Francesco Paolantoni, Giuseppe Picone ballerino del San Carlo, Sara Albano, Maridì Vicedomini, Lorenza Licenziati, Francesco Russo, Emanuela Giordano, Claudia Mercurio.

L’evento coordinato dalle hostess dell’Agenzia “Marilyn Freedom”di Mauro Carrillo, hanno indossato abiti “La Coolness”. Le Acconciature sono state curate da ”Hair Evolution”.

Sono stati distribuiti Gadget per gli ospiti dell’evento: rose rosse ad ogni donna, t-shirt loggate Gt Channel, gadget Hammer, G-car Auto di Lusso, Polo Nautico. Agli ospiti vip sono stati consegnati orologi firmati MONDIA E GUIDUS.

L’allestimento dell’evento e del catering finger è stato curato da Federica Passeggio.

La serata  ripresa dalle telecamere di GT CHANNEL, andrà in onda su Gt Channel canale 650 del digitale terrestre e sulla rete nazionale di Canale Italia, si è conclusa con il taglio di una maxi torta firmata GT Channel e tante bollicine.

Gt Channel event Angela Acanfora photographer (48)Gt Channel event Angela Acanfora photographer (40)Gt Channel event Angela Acanfora photographer (38)Gt Channel event Angela Acanfora photographer (35)Gt Channel event Angela Acanfora photographer (77)Gt Channel event Angela Acanfora photographer (78)Gt Channel event Angela Acanfora photographer (92)Gt Channel event Angela Acanfora photographer (97)Gt Channel event Angela Acanfora photographer (102)Gt Channel event Angela Acanfora photographer (110)Gt Channel event Angela Acanfora photographer (117)Gt Channel event Angela Acanfora photographer (119)Gt Channel event Angela Acanfora photographer (148)Gt Channel event Angela Acanfora photographer (154)Gt Channel event Angela Acanfora photographer (157)Gt Channel event Angela Acanfora photographer (171)Gt Channel event Angela Acanfora photographer (182)Gt Channel event Angela Acanfora photographer (126)Gt Channel event Angela Acanfora photographer (5)Gt Channel event Angela Acanfora photographer (124)Gt Channel event Angela Acanfora photographer (217)

Contrassegnato da tag , , , , , , , , ,

“MEMORIAL ART” A SANT’ANTONIO ABATE: MOSTRA PRESEPIALE IN ONORE DI GIUSEPPE COMENTALE

In occasione delle festività natalizie, il Comune di Sant’Antonio Abate ha organizzato, presso l’Antica Chiesetta dell’Immacolata Concezione (via Congrega 2, Sant’Antonio Abate), nota anche come “antica chiesetta di Sant’Antuono”, il primo memorial in onore dell’artista nonché ex-sindaco di Lettere (1994 – 2002) Giuseppe Comentale, meglio conosciuto come Peppe.

Nato a Lettere (NA) il 2 gennaio 1958, l’ex sindaco, già presidente dell’Unione dei Comuni, si è spento lo scorso 17 ottobre 2017, all’età di 59 anni. Era un libero professionista in materia di consulenza fiscale e del lavoro, appassionato di disegno, scultura ed arte presepiale. Era iscritto all’Associazione Italiana Amici del Presepio, sezione di Torre Annunziata ed era componente del Consiglio nazionale, eletto per il mandato 2014/2019 su designazione ed in rappresentanza delle Sedi e Sezioni del Sud Italia.

La sua morte ha destato grande commozione non solo nel piccolo centro dei monti Lattari, ma anche nei comuni del circondario e nel capoluogo partenopeo. Comentale era impegnato anche al fianco dei comitati antiruspe per la difesa delle prime case abusive, a rischio abbattimenti.

E’per il suo impegno civile e morale che l’Amministrazione abatese ha pensato, data la passione per l’arte presepiale di Comentale, di dedicargli un Memorial… E quale luogo migliore se non la caratteristica chiesetta dell’Immacolata Concezione?

IL PROGRAMMA:

17 dicembre ore 19:00: Esibizione del Soprano Mariella Bozzaotre

20 dicembre ore 19:00: Concerto Musicale del Maestro Alfano

22/23 dicembre ore 18:00: Esibizione di abiti presepistici del Maestro Ciro Bianchi

26 dicembre ore 19:00: Esibizione della Schola Cantorum San Gerardo Maiella diretta dal Prof. Michele Tarallo

27/28 dicembre ore 18:00: Esposizione delle opere del Maestro Mimmo Severino

3 gennaio ore 18:00: Esibizione di abiti presepistici del Maestro Ciro Bianchi

6 gennaio ore 19:00: Concerto del Maestro Pasquale Bozzaotre con il suo coro

Contrassegnato da tag , , , ,