Archivi categoria: Serie tv

“Castellammare p’e Criature”: Eccellenze per i ragazzi di don Luigi Merola

Manca pochissimo a “Castellammare p’e Criature”, evento solidale di Eccellenza in programma il 23 luglio dalle ore 20 all’HuB (via A. De Gasperi 277) in una delle location più chic di Castellammare di Stabia. La kermesse solidale con cena gourmet stellata al chiaro di luna, nasce da un’idea della giornalista Teresa Lucianelli e dello chef Maurizio Di Ruocco, con il supporto del Gruppo Panariello, guidato da Alessandro Panariello, e fa parte della nota rassegna itinerante solidale “Salute, Alimentazione e Bellezza: tutto quello che molti non sanno”, firmata dalla stessa Teresa Lucianelli, nella formula “Insieme per il Territorio”,  ovvero con buffet servito, dance e spettacolo.

Eno-Gastronomia e Agro-Alimentare di Eccellenza, Musica live con concerti canori, Cabaret, Disco, Cultura, Salute e Benessere.

I proventi saranno devoluti alla Onlus “A voce d’e Criature” guidata dal sacerdote anticamorra Don Luigi Merola, per il recupero dei ragazzi a rischio.

Partecipa Anna Capasso, cantante e attrice, particolarmente impegnata nella promozione del Bene, finalista al David di Donatello, protagonista su Rtl e Rai Cinema.

Sul palco dell’HuB ancora molti altri noti artisti solidali. Tra essi: Ilva Primavera, Gennaro De Crescenzo, Rosaria Scaglione, maestro Mario Blasio (direttore artistico); maestro Espedito Longobardi; Tommy Mellone e Nanà Vajassa; Lello Cacciola dj; Rosario Sisignano e i Statv Band; Rita Ciccarelli & Flowin’ Gospel.

Queste le eccellenti location e gli eccellenti chef, maestri pasticcieri e panificatori, partendo dalle stelle: Il Buco, Sorrento, Peppe Aversa; Casa del Nonno 13, S. Eustachio Mercato Sanseverino, Alberto Annarumma; Villa Fiorentino e Villa dei Fisici, Positano, Paola Fiorentino; Scaramuré, Nola, Tommaso Foglia e Martina Brachetti. Da Napoli: Cuori di Sfogliatella di Antonio Ferrieri; Arfé, Antonio Arfé; Bianco Baccalà, Luca Grande; Pizzeria Carmine Iorio, Melito, Carmela Iorio. Da Pompei: Il Principe, Gian Marco Carli; La Bettola del Gusto, Alberto Fortunato; Caupona, Enrico Ruggiero; Le Lune, Gustavo Milione. Da Somma Vesuviana: La Lanterna, Consiglia Caliendo e Luigi Russo; La Cantina di Aragona, Anna Cristiano. Da Vico Equense, Associazione Pizza a Vico; Cerasé, Michele Cuomo; Moon Valley, Guido Michele Langellotti; Acquacheta Scrajo Mare, Elisa Scala. UPTER Style School, Aprilia, Roma, pres. Alfredo Folliero; Il Tritone, Praiano, Alfonso Pepe; Villa Zaira, Castellammare di Stabia, Maurizio Di Ruocco, chef coordinatore dell’evento; Panificio Malafronte, Gragnano, Massimiliano Malafronte; Amor Mio, Brusciano, Vincenzo Toppi; Macelleria Maggiore, Pimonte, Gino Donnarumma; Hakert Restaurant Patisserie, Caserta, Marco Merola; La Baita del Re, Ottaviano, Nunzio Illuminato; Mamma Elena, San Giuseppe Vesuviano, Francesco Gioacchino e Fabio Vorraro; Joia, Pimonte, Elisa Somma; La Bufalina, Napoli, Fabio Caracino; Giuseppe Di Gaetano; Masseria Fontana Ramata, Carinola, Vincenzo D’Amore; Casearia Caudina, Rotondi, Ciro Cioffi; Sapori Vesuviani, Portici, Pasquale Imperato; Macelleria vegetariana Italia,  Napoli; Tartufi per passione, Vairano Scalo, Flavio Acciardo; Osteria La Lanterna, Mugnano del Cardinale, Luisa Evangelista e Stefano Parrella; Gennaro Gagliano; Rosario Giustiniani e ancora altri.

Sostenitori: Re della Pasta, Gragnano; Gloria Mundi Birra artigianale, Serrungarina, PU; Cantina La Mura; Cantine degli Astroni, Napoli; Lunarossa vini e passione, Giffoni Vallepiana; Il Melà oli biologici e vini, Napoli; La Torrente, Sant’Antonio Abate; Ingrosso Bibite Fratelli Alfano, Gragnano; Biofonte, Rosalia Ciorciaro; AIS Penisola Sorrentina; Reppuccia Forni, Eboli; Goeldlin, Nola; Icaro Le Gioie, Castellammare di Stabia; Marylav, Angri.

Traduzione simultanea, inglese e francese, Annamaria Finizio.

Annunci
Contrassegnato da tag , , , , ,

First Dates Hotel ad Aquapetra Resort & Spa: Il celebre reality inglese accende i riflettori sul Sannio

Oggi 8 gennaio Channel 4 trasmetterà nel Regno Unito la prima attesa puntata di First Dates Hotel, il reality inglese, integralmente girato ad Aquapetra Resort & Spa di Telese Terme nel Sannio.

Per la prima volta il reality dedicato agli appuntamenti al buio sceglie una location del Sud Italia per le riprese: dal 29 settembre al 17 ottobre scorso Aquapetra Resort & Spa è stato il set privilegiato e blindatissimo della celebre produzione inglese che ne ha apprezzato l’autentico italian style.

Adam Chapman, Series Editor, ha infatti dichiarato: “Siamo molto entusiasti di questa magnifica destinazione nel sud d’Italia. L’hotel ha la combinazione perfetta di lusso e fascino old style in quella che è probabilmente la nazione più romantica al mondo”.

La produzione ha scelto Aquapetra per il fascino antico del borgo diffuso in pietra, tipicamente italiano, circondato dagli ulivi, con le stradine lastricate, la cappella privata con il campanile, il paesaggio mediterraneo e la cura dei dettagli. I partecipanti al reality hanno vissuto per tre settimane negli spazi dell’albergo: nelle suite, nel ristorante La Locanda del Borgo, nella Spa con piscina affacciata sul verde. Nella trasmissione i protagonisti vivono un primo appuntamento al buio ai tavoli del ristorante e, se l’appuntamento va bene, le coppie hanno la possibilità di rimanere in albergo e vivere un secondo appuntamento.

First dates hotel è uno dei programmi di punta del canale pubblico britannico Channel 4 con circa 3 milioni di telespettatori nel Regno Unito e Irlanda: il Sannio è protagonista di questa stagione e le ricadute sul territorio – in termini di incoming turistico ed interesse – si faranno sentire già dalla prossima primavera.

Aquapetra Resort&Spa è a Telese Terme, nel cuore del Sannio: nasce dal recupero attento di un borgo in pietra di fine Ottocento circondato da 25 ettari di bosco intatto. Con 40 camere e suite, una Spa con percorso benessere, piscina immersa tra gli ulivi e il ristorante La Locanda del Borgo, nuova Stella Michelin, è l’hotel che negli ultimi dieci anni ha rivoluzionato il concetto di accoglienza in questa parte della Campania ancora ai margini dei grandi flussi turistici.

Contrassegnato da tag , , , , ,

Ottava Edizione del Galà del cinema e della Fiction- Ecco i vincitori –

 
Amarcord di emozioni per l’ottava edizione del Galà del Cinema e della Fiction della Campania, la kermesse ideata e prodotta da Valeria Della Rocca, Presidente dell’Associazione Donne & Turismo e Managing Director della Solaria Service, con la direzione artistica di Marco Spagnoli, che sin dagli esordi ha l’obiettivo di valorizzare le risorse artistiche e paesaggistiche della Regione Campania, partendo dal presupposto di considerare l’audiovisivo come uno strumento prezioso per incrementare lo sviluppo economico di un territorio, nei vari segmenti d’impresa e non solo in quello meramente turistico.


Tanti ospiti del mondo dello spettacolo hanno preso parte alla serata di premiazione, ospitata presso il Castello Medioevale di Castellammare di Stabia, presentata dall’attore Maurizio Casagrande affiancato da due madrine d’eccezione: le attrici Shalana Santana e Giulia Andò.


La giuria, – presieduta dal giornalista Tonino Pinto e composta dal professor e critico cinematografico Valerio Caprara, dagli sceneggiatori Daniele Cesarano e Nicola Guaglianone, dal direttore del Corriere del Mezzogiorno Enzo D’Errico, dal regista e produttore Riccardo Grandi, dal critico cinematografico Enrico Magrelli, dall’assessore al Turismo della Regione Campania Corrado Matera, dal direttore della direzione generale Turismo MIBACT Francesco Palumbo e dalla giornalista Miriam Mauti – ha valutato le opere selezionate, ecco i premiati per le singole categorie:

 

  • Miglior Film Commedia: Troppo Napoletano di Gianluca Ansanelli
  • Miglior Attore Commedia: Alessandro Siani (Si accettano miracoli)
  • Migliore Attrice Commedia: Valentina Lodovini (Ma che bella sorpresa)
  • Miglior Film Drammatico: Indivisibili di Edoardo De Angelis
  • Migliore Attore Film Drammatico: Massimiliano Gallo (Per Amor Vostro)
  • Migliore Attrice Film Drammatico: Angela e Marianna Fontana (Indivisibili)
  • Premio Speciale della Giuria: Antonio Casagrande (Bagnoli Jungle)
  • Miglior Fiction: Gomorra 2 
  • Migliore Attore di Fiction: Marco D’Amore (Gomorra 2)
  • Migliore Attrice di Fiction: Cristina Donadio (Gomorra 2)
  • Miglior Spot: Dolce e Gabbana
  • Sono inoltre stati assegnati undici Premi speciali:
  • Premio Speciale Cinema & Teatro: Alessio Boni
  • Premio Speciale Eccellenza artistica: Massimo Ranieri
  • Premio Speciale Ventennale Un posto al Sole.
  • Premio Speciale Regista dell’anno: Paolo Genovese
  • Premio Banca Stabiese: Massimiliano Gallo
  • Premio Speciale Giornalista dell’Anno: Titta Fiore (Il mattino)
  • Premio Speciale Cineturismo: Enzo Sisti
  • Premio Speciale Fiction di Impegno Civile e Sociale: Lampedusa di Marco Pontecorvo
  • Premio Speciale Donne dell’Audiovisivo: Il Paradiso delle Signore
  • Premio Speciale Produttore dell’anno: Marco Belardi
  • Premio Opera Prima in memoria di Francesco Rosi: La ragazza del mondo di Marco Danieli
  • Menzione speciale: Un posto sicuro di Francesco Ghiaccio

Il Galà ha avuto inizio all’inizio di questa settimana: il Cinema Posillipo ha ospitato 10 proiezioni per il pubblico e due pellicole in anteprima nazionale; al workshop del 5 ottobre hanno inoltre preso parte rilevanti esponenti del mondo cinematografico, turistico e artistico nazionale per spiegare il valore delle Film Commission, l’importanza della regolamentazione regionale, inoltre per raccontare i mestieri del cinema e di chi è dietro la macchina da presa, sottolineando infine l’importanza del cineturismo nel piano economico di ogni territorio. All’incontro hanno partecipato Maurizio Gemma (Direttore Film Commission – Regione Campania), Luciano Sovena (Presidente della Roma Lazio Film Commission), Antonella Di Nocera (Assessore Comunale Cultura e Turismo del Comune di Napoli), Paride Leporace (Direttore della Lucana Film Commission), il segretario generale FAPAV Federico Bagnoli Rossi, Lamberto Mancini (Direttore Generale Touring Club Italiano), Enzo Sisti (produttore e location Manager), la costumista Daniela Ciancio, Marina Marzotto (Vicepresidente Associazione Giovani Produttori), Michele Lettieri (Presidente Accademia della Moda di Napoli) ed Ester Gatta (Stilista e creatrice del brand Eles Couture).

Il Galà del Cinema e della Fiction della Campania gode del patrocinio morale della Regione Campania, del Comune di Napoli, dell’Unione Industriale di Napoli e conta sulla proficua collaborazione della Film Commission – Regione Campania. Tra gli sponsor di questa edizione sono da annoverare: Eles Couture, Università Telematica Pegaso, Banca Stabiese.

Contrassegnato da tag , , , , , , , , , ,

“Passioni senza fine: Ritorna l’intrigante web fiction con i nuovi protagonisti”

  

“ Passioni Senza fine” è la soap opera scritta e diretta da Giuseppe Cossentino, vecchia gloria dei prodotti targati Cossentino, che sin dall’inizio ha avuto l’intento di recuperare i radiodrammi di un tempo in forma di “ audio dramma” con uno straordinario successo raccogliendo migliaia di fan
e di affezionati dalla rete non solo dall’Italia ma tutto il mondo.
  

Un melodramma, in piena regola , denso di nuove avventure, di amori, ambizioni e contrasti fra vecchi personaggi e numerose “new entry” sempre sullo sfondo della Napoli bene. Fermi i nomi delle voci storiche come Maria Rosaria Virgili, Guendalina Tambellini, Jessica Resteghini, Giuseppe Scaglione. Negli anni il cast si è arricchito anche di altre voci come quella di Anna Calemme, Angelo Favale, Luca Marano, Eleonora Baliani, Mirko Ferramola, Mimmo Fornaro. Non mancheranno new entry come i giovani Michele Germoglio e Francesca Santaniello e di tanti altri attori provenienti da tutta Italia. Non voglio svelare nulla della trama, ma Giuseppe Cossentino, il creatore, assicura che passioni e amori, segreti e speranze come sempre saranno il centro e i motori di ogni vicenda sarà sempre tutto molto intenso, forte e ricco di sentimenti contrastanti.  

  
“ Passioni senza fine”, la web fiction più longeva e premiata del web e di Cossentino, ha vinto anche “ L’Oscar del Web” i Rome Web Awards 2015 come miglior Web Soap. Nei nuovi episodi, le storie dei protagonisti, gli amori e le passioni forti, i segreti e le speranze si intrecceranno come sempre alle tematiche sociali, alle contraddizioni della vita quotidiana e i problemi della società in modo che tutti di possano identificare nell’ascolto. Nel cast sono passati nomi notissimi dal grande pubblico come Emanuela Tittocchia, Marco Cassini, Lorenzo Patanè e Ivan Boragine.

Annunci