Archivi categoria: Fashion

“L’AMORE E’…”A VILLA DIAMANTE UNITI PER IL PROGETTO LUDOTECA LILT

  Si è tenuta pochi giorni fa la VI Edizione de “L’Amore è”, il Charity Gala, ideato e promosso da Maridi’ Communication in occasione di San Valentino diretto a sostenere il progetto “LUDOTECA” attivato qualche anno fa dalla LILT NAPOLI, all’interno dell’Istituto Oncologico di Napoli “PASCALE” . L’evento che si è svolto lunedì 13 febbraio nella splendida cornice di Villa Diamante sulla verde collina di Posillipo, ha visto la partecipazione di oltre settecento, selezionatissimi invitati, esponenti del mondo dell’impresa e del professionismo campano. 


 Special guest della manifestazione condotta da Maridì Vicedomini, con interventi esilaranti di Mariano Bruno, presto di nuovo in onda su Rai 2 tra i protagonisti della nuova edizione di Made in Sud Fioretta Mari, Gianfranco e Massimiliano Gallo, insigniti dal Professore Adolfo Gallipoli d’Errico, con un premio speciale per la loro generosa adesione. Docente alle Lee Strasberg Institute di New York, a breve con sede anche ad Hollywood, direttrice artistica del musical di successo “Vacanze Romane”, Fioretta Mari è attualmente impegnata come acting coach di Serena Autieri nello spettacolo “Lady D” in scena al “Sistina” di Roma, mentre è attesa al “Diana” di Napoli in Primavera con il lavoro “Ingresso Indipendente” accanto sempre a Serena Autieri ed a Tosca D’Aquino. 


Stagione artistica ugualmente fortunata per i due fratelli Gallo, che atteso il successo di entrambi, Gianfranco per la serie TV “Gomorra” nel ruolo di Giuseppe Avitabile , suocero di Genny Savastano e Massimiliano in veste del commissario Palma nella fiction “I Bastardi di Pizzofalcone”, saranno protagonisti insieme sul palcoscenico, il prossimo 18 febbraio con “Sette vizi napoletani”, uno spettacolo di Teatro Canzone, in cui l’autore Gianfranco Gallo, immagina e racconta a suo modo, i vizi del popolo partenopeo al quale egli stesso sente di appartenere in maniera viscerale. L’evento si è variamente articolato tra momenti dedicati all’alta moda, al benessere psico fisico della donna, alla cultura, allo spettacolo e ed alle eccellenze agro alimentari del nostro territorio.


Per il fashion, in passerella in anteprima in Italia, 32 outfit esclusivi della mega collezione Autunno inverno 2017 /18 “Love Sex Money” by Lorella Signorino, la nota designer modenese, nota in tutto il mondo per il suo gusto e lo spiccato spirito creativo. A seguire una capsule dell’ultima collezione di “Vicoli Santi”, la maison partenopea del maestro Luciano Esposito, già assistente di miti dell’Haute Couture” come Gianfranco Ferrè con una serie di capi ispirati a Pulcinella, icona della tradizione partenopea e a dipinti sacri del barocco napoletano. Dulcis in fundo una preview della prossima collezione invernale by la Pellicceria Antonelli, con capi pregiati dalle tonalità vivaci del verde smeraldo, rosa, plu pervinca ai colori basic quali il grigio, il nero, il testa di moro, ma sempre ravvivati da un tocco di originalità nei tagli e negli accostamenti. Non solo moda ma anche spazio destinato al culto della bellezza con le inebrianti fragranze dei “Profumi del Marmo” ispirate a 5 marmi, Calacatta, Statuario, Arabescato, Portoro, Bianco Carrara, con declinazioni molto differenti, proposti nel golfo partenopeo come novità assoluta da Pecorella Marmi, azienda leader in Italia nel segmento “marmo” ed i preziosi suggerimenti specialistici di Ivan La Rusca, mago della chirurgia estetica destinati a combattere i segni dell’invecchiamento ed altre problematiche di estetica. Particolare risalto anche alle “chicche” del segmento agro alimentare del territorio campano, con la “confettata” by Maxtris, azienda leader nel settore, in perfetta sintonia con il tema dell’amore, le prelibatezze del mare proposte da “Zi Tore”, lo storico ristorante di Mergellina, nuovamente gestito dai suoi fondatori, le dolcezze della pasticceria Di Dato del maestro pasticciere Gerardo Di Dato con la moglie Rita Russo, “Bar Lady” di fama nazionale che ha proposto una fantasia di “dolcezze” ispirate al Carnevale. Molto apprezzata la “love surprice”, by “Da Pasqualino” la storica ditta nel segmento “pizza” del Borgo Loreto di Napoli, brillantemente rappresentata dall’intera famiglia Gallifuoco, il maestro Giovanni Gallifuoco con la moglie Annamaria Mazzotta, le figlie Lella istruttrice Upter, Linda, Angela, Rosa e la signora Giovanna Mazzotta che, in omaggio all’Amore ed all’estrazione partenopea dei fratelli Gallo , figli del mitico Nunzio, ha realizzato una maxi pizza “marinara” a forma di cuore illuminata da mille fiammelle. Di grande rilievo, la partnership di solidarietà ad hoc tra Caffè Kamo e la Lilt Napoli. Durante la serata, Caffè Kamo, brand giovane ma di antica tradizione, particolarmente sensibile alle istanze del sociale, ha omaggiato tutti gli invitati che volontariamente hanno effettuato una donazione al desk della LILT NAPOLI, per il progetto Ludoteca, con un’originale cadeau quale l’esclusiva borsa nata da “Compagni di viaggio”, l’iniziativa eco-solidale, destinata a dare vita ai sacchi di Juta, dopo il loro ordinario utilizzo. Ed infine, in linea con il fil rouge della manifestazione dedicata al mondo dell’infanzia la performance artistica di un’ammiccante “Cupido” a cura di Zebby Animation di Diego Chianese e Stefania Botti, che ha accolto tutti gli ospiti con arco e frecce rigorosamente rosse. Visti tra tanti, la cantante attrice Anna Capasso, Dario e Daniela Giordano, Maria Teresa Ferrari, Carla Librera, Genny e Patrizia Ossani, Grazia Beneduce, Patrizia Gargiulo, Rossella Frendo, Bruna Piantedosi, Simona Gallipoli, Gino e Maria De Laurentiis, Fabrizia Satta Flores, Loredana Maddaloni, Armida Filippelli, Valentina Pisani e Maurizio Ramirez, Daniela Sabella, Roberto e Diana De Laurentiis, Stefania Ramirez.

Contrassegnato da tag , , , , , , ,

Giorgia&Johns: Colori caldi del deserto per la nuova collezione p/e 2017 

Colori caldi e soavi e leggerezza dei tessuti, questo il mood della nuova collezione Primavera Estate 2017 Giorgia & Johns. Una collezione pensata per una donna ironica dallo stile contemporaneo, dinamica e con una forte identità, grintosa e sicura di sé. Una donna sempre in movimento tra gli impegni di lavoro e le serate con gli amici, che ama viaggiare e vuole vivere ogni giorno con stile e personalità.

Un total look che non lascia nulla al caso: suggestioni africane, colori intensi e motivi floreali in cui i toni caldi e terrosi si mescolano a motivi geometrici e floreali in un sapiente gioco di contrasti mentre l’alternanza di tessuti di cotone, lino e tinti capo, generano seducenti alternanze di luci e ombre. 

Design ricercato e stile originale, ricco di sovrapposizioni e accostamenti di materiali diversi. Infine la linea Accessori, una linea completa di borse, cinture, foulard e scarpe per soddisfare l’esigenza di total look della donna contemporanea.

La donna Giorgia & Johns è stata interpretata dalla modella ucraina Tanya Sidorenko, che ha gi òavorato con brand internazionali e con le principali testate di moda, la cui bellezza è stata esaltata dal fotografo bolognese Federico Barbieri, già conosciuto nel panorama del fashion photography con i suoi scatti per riviste di moda come L’Officiel e Marie Claire.

La vendita è affidata agli store Giorgia & Johns di tutta Italia ed allo store online http://www.giorgiaejohns.it

Contrassegnato da tag , , , , , , , , ,

Napoli: Victoria Secret apre la sua nuova Boutique a Via Toledo


Grande investimento per VICTORIA SECERT, l’Azienda di lingerie, conosciuta in tutto il mondo fa tappa anche a Napoli. Un nastro tutto rosa ha avvolto l’ingresso  della boutique, che stamani ha inaugurato in via Toledo. Il noto marchio di lingerie porta gli angeli al centro della città. Dopo quello dell’aeroporto lo store nella via dello shopping sarà un incentivo importante per l’economia napoletana e campana.

 La volontà dell’azienda di essere presenti in Campania vuol dire investimenti. Le ragazze napoletane, ma anche le mamme, le nonne, le zie, non ha fatto mancare il loro caloroso bevenvenuto, ai manager della holding guidata dall’imprenditore Antonio Percassi. Grazie all’arrivo dei tanti brand che stanno scegliendo sempre più di investire a Napoli, la metropoli partenopea si allinea a Milano e Roma e si candida ad affermarsi sempre più, capitale della moda al Sud.  

Contrassegnato da tag , , , , ,

Ciro Florio: Trent’anni di successi-Vip e imprenditori al party del look maker delle star


Il MakeUp Artist delle star, Ciro Florio, ha festeggiato 30anni di carriera con un big party svoltosi venerdì 11 novembre , ricorrenza cara al truccatore da quando realizzò il suo primo trucco .Da quel giorno tanti altri si sono susseguiti e dal suo salone di Corso San Giovanni Ciro si è spostato nei camerini dei più grandi artisti italiani e internazionali : da Zeffirelli a Benigni, da De Sica a De Filippo, Ciro Florio si è specializzato infatti nel trucco televisivo e cinematografico.

 

Con il sorriso di sempre, la sua verve e la indiscutibile passione per la moda e il make up, l’artista della bellezza Ciro Florio ha in questi anni di intensa attività ricoperto il ruolo di truccatore ufficiale per le più importanti produzioni televisive e cinematografiche nazionali. Da Francesco Cicchella ad Alessandro Siani, da Anna Falchi ad Elisabetta Gregoraci sono tantissime le star che si sono affidate alle sue sapienti mani per diventare più belle.

 

Al party, svoltosi a Caserta, tra buon cibo musica e fiumi di champagne, non sono mancati gli amici di sempre, le sue sposine truccate negli anni ma anche amici del jet set partenopeo: gli imprenditori Luciano Barbato e Vittorio Iumiento, il dottore Rosario Siviero, lo stilista Ferdinand, Mary Glamour, la giornalista Francesca Scognamiglio, l’attrice Miriam Rigione, le wedding planner Emilia Gais e Angela Savastano, Davide Ponticiello, il produttore televisivo Angelo Vanzanella, il Sindaco di San Marco Evangelista Gabriele Cicala, e poi ancora Maurizio Cirillo direttore artistico della kermesse Nozze in Fiera, Vittorio Romano, Giusy Renella, Mena Avella e il direttore del brand Florio: Antimio Mosca.  

 

L’artista ma soprattutto imprenditore Ciro, ha deciso ora di mettere al servizio del suo SUD la sua fama e il suo know how ed ha dato vita al progetto “Stelle bianche del Sud”, un programma televisivo, prossimamente in onda su una emittente nazionale, in cui racconta le storie di tanti giovani talentuosi del Mezzogiorno. Madrina del format: Elisabetta Gregoraci. Un percorso in puntate alla scoperta del Sud Italia visto e descritto da giovani imprenditori, stilisti, artisti, che Ciro Florio intervisterà consegnando a ciascuno una “stella bianca”, una simbolica stella marina raccolta nel mare calabro e consegnato a Ciro dalla bella Elisabetta Gregoraci. 

Dopo il successo di Make Me Up e di Wedding Fashion World, in cui affiancava l’attrice Anna Falchi, Ciro dunque torna in tv ma stavolta sotto una nuova veste, dettata dalla sua smisurata voglia di fare qualcosa per i giovani e per il Sud.

 

 

Contrassegnato da tag , , , , , , , , ,

Roberta Bacarelli: Ispirazioni anni trenta a Palazzo San Teodoro

angela acanfora photographer roberta bacarelli fashion show 2016 (45).JPGUno salto negli anni trenta, questo il mood del fashion show di Roberta Bacarelli, allestito nei saloni del settecentesco Palazzo San Teodoro.

In passerella modelle biondo platino, con un ammaliante make-up realizzato dall’Accademia di trucco di Liliana Paduano e hairstyle firmato da Ugo Ruggiero, hanno solcato il catwalk con gli splendidi e ricercati abiti della stilista. Icona ispiratrice della collezione, Jean Harlow.

Un collezione molto varia, dagli abitini corti e dalle linee semplici a quelli ampi e da gran sera, giacche avvitate e pantaloni stile maschile, tailleur al ginocchio, gonne ampie e longuette floreali e in chiusura la collezione sposa. Gran risalto ai tessuti: Velluti, tulle ricamato, raso, macramè, broccati e paillettes per un ventaglio cromatico rigoroso non senza qualche concessione all’oro.

I colori vanno dal bordeaux al marrone,  dal bronzo al rame, dal bianco avorio al grigio perla fino al nero, sempre ad hoc per la sera. Non sono mancati colori tenui come il celeste polvere e il rosa per le romantiche. A sorpresa anche tessuti animalier, dalla zebra al leopardo. ” Una donna con un’eleganza rigorosa, che non ama scoprirsi troppo, – dichiara Roberta Bacarelli – ma allo stesso tempo, che si sente anche un po’ diva seducente”.

In sala oltre trecento gli ospiti tra buyers, giornalisti, fashion blogger, fotografi e persone del fashion system e dell show biz. Visti tra tanti la brillante Veronica Maya con il marito Marco Moraci. La serata è stata accompagnata dal violino elettrico di Stella Manfredi con Lino Di Meglio in consolle.

angela acanfora photographer roberta bacarelli fashion show 2016 (29).JPG

angela acanfora photographer roberta bacarelli fashion show 2016 (43).JPG

angela acanfora photographer roberta bacarelli fashion show 2016 (89).JPG

Contrassegnato da tag , , , , , , , , , ,

Collezione a/i “Je suis Kiki” : Trionfo di charme e sensualità per Alessio Visone

 

angela-acanfora-photographer-alessio-visone-2016-215

Charme, trasgressione e sofisticatezza questo il fil rouge che ha caratterizzato la  meravigliosa collezione a/i “Je suis Kiki” dello stilista Alessio Visone.

In passerella immersi in un’ atmosfera anni Venti e Trenta, con i suoni alternativi di Bjork in sottofondo mixato dalle abili mani del dj- vocalist Michael Massi, hanno solcato il catwalk, abiti baby doll cortissimi e audaci, ma anche lunghi e avvolgenti, abiti a vita bassa e stole di pelliccia, frange di corallo e fregi militari, vezzose cloche e lunghissime collane.

angela-acanfora-photographer-alessio-visone-2016-241Gran risalto è stato dato alla schiena, compreso l’abito da sposa sul finale, con ricami e intriganti trasparenze. Le elegantissime tute stile impero si sono alternate a tailleur da pomeriggio, le giacche dagli alamari dorati a corpetti scolpiti da rouches, pantaloni larghi e morbidi, completi dai toni più vari.

I colori vanno dalla neutralità candida del burro e dell’avorio alle tonalità della terra, del fango, dell’ocra e del marrone; dalle sfumature seducenti del rosa cipria, del corallo e del ciclamino, all’ intensità del bordeaux, del rosso rubino e del verde oliva; dalla ieraticità del grigio perla e del blu fino al trionfo del total black.

Notevole risalto ai tessuti, impalpabili e preziosi, arricchiti da ricami liberty in seta, coralli e paillettes o da fantasie floreali che richiamano rose, anemoni e peonie. Spazio anche agli accessori, come sempre dei must have imperdibili: pochette con piume e catene, shopping bag in nappa e camoscio, nate dal feeling creativo dello stilista e della designer di borse Monica Palmieri (Aphros Capri ) impreziosite dall’intervento artistico di Alessio Visone. Le scarpe con punta arrotondata, tacco doppio e lunghi lacci, ciondoli stilizzati e coiffe maliziose.

angela-acanfora-photographer-alessio-visone-2016-275“Una donna anticonformista e charmante che ama sedurre e sorprendere – ha dichiarato Alessio Visone – che ama osare, intrigare e sentirsi libera da regole e costrizioni. La mia collezione è difatti nata per caso, da una mia curiosità e dell’attrice ed amica Cristina Donadio, che ci ha portati ad approfondire la vita scandalosa e fuori dalle righe della modella francese Alice Prin, in arte  -Kiki- una delle figure centrali della effervescente Parigi degli anni Venti, che divenne, grazie alla sua bellezza e al suo carattere anticonformista, amica degli artisti della Parigi dell’epoca. Era l’incarnazione della schiettezza, dell’audacia e della creatività. Amante e musa di Man Ray la ritroviamo nella celebre foto: Violon d’Ingres. Ritratta come un violoncello, il suo corpo diventa uno strumento da suonare, un concetto molto lontano dalle idealizzazioni classiche, ed io l’ho voluto riportare in chiave contemporanea facendo rivivere nella mia collezione tutti gli aspetti del suo essere sfrontato e sfacciato.Per me il fascino e l’eleganza sono senza tempo.”

Contrassegnato da tag , , , , , ,

FASHION ADDICTED:”Sarah Jessika Parker crea una linea di moda alla Carrie Bradshaw”

Per tutte le “Sex and City Addicted” arriva la prima linea di abiti creata dall’icona di moda e stile Carrie Bradshaw, alias Sarah Jessica Parker.

La linea sarà disponibile su Bloomingdales, ma sui costi, non si hanno ancora news se non un post su Instagram rubato dal profilo della Parker in cui sfoggia un abitino nero. News: la capsule di Sarah Jessica Parker sarà in vendita da ottobre (forse metà di ottobre) e sarà tutta in nero.

Qui il link: https://instagram.com/p/BK343g-AgiK/


La  uova passione per il design di Sarah Jessica Parker è una chiara risposta a chi la dava per finita, colpa di quella pessima scelta allo scorso MET? Oppure è per battere Gwyneth Paltrow ? Di certo su Sarah Jessica Parker va detto che se il suo futuro è nel mondo della moda il suo curriculum ha già esperienze notevoli ed efficaci in merito: tra tutte l’essere stata consulente per Halton Heritage ed aver triplicato i profitti. O forse questa è la sapiente zampata dell’ex Carrie Bradshaw che si appresta a tornare sugli schermi….in versione donna divorziata o in dolce attesa? Staremo a vedere…

Contrassegnato da tag , , , , , , , , , ,

MODART: La Moda al servizio della città


Grande successo per Modarte, l’evento che martedì 5 luglio ha illuminato piazza dei Martiri con le luci, i suoni e i colori della moda degli stilisti partenopei Alessio Visone, Roberta Bacarelli, Nino Lettieri e Ferdinand

L’iniziativa è stata organizzata dall’ associazione Officina delle idee, presieduta da Rosa Praticò con il patrocinio dell’Assessorato alla Cultura del Comune di Napoli.

La serata, presentata da Veronica Maya, ha avuto come mission quella di sostenere il progetto della Associazione I Sedili di Napoli Onlus: “Sembrano pietre … ma sono Radici” finalizzato al restauro conservativo delle “pietre di spoglio”, quegli elementi architettonici provenienti da templi ed edifici di epoca greco-romana che i napoletani dal Rinascimento e fino al secolo XVIII vollero preservare inglobandoli nei nuovi edifici per manifestare l’orgoglio delle nobili origini e la grandezza della città di Napoli.

Gli stilisti che hanno aderito alla iniziativa hanno presentato sulla passerella di piazza dei Martiri le preview delle loro nuove collezioni, un omaggio alla Bellezza dedicato alla città che li ispira. Protagonisti in passerella gli abiti di quattro fuoriclasse della moda: Nino Lettieri, Roberta Bacarelli, Alessio Visone e Ferdinand.

Tra gli ospiti della serata: l’assessore Alessandra Clemente, l’attrice Cristina Donadio, l’attrice Anna Capasso, l’attore Maurizio Aiello, il soprano Linda Airoldi, l’attrice Stefania de Francesco, l’Onorevole Graziella Pagano,Maridì  Vicedomini, Salvio Parisi, Anna Paola Merone, Sergio Mallardo, Francesca Scognamiglio, Stella Calise, Floriana Romanzi. Nel corso della manifestazione, poi, il maestro di arte presepiale Antonio Cantone ha premiato con una sua creazione il direttore del MANN, Paolo Giulierini per l’attività di tutela e valorizzazione del patrimonio archeologico e culturale cittadino.

La collezione Ferdinand: 


Dopo il successo della Violet Collection; Ferdinand ha presentato in occasione di ModArte la Flight Collection.

La collezione nasce dalla volontà di esaudire attraverso gli abiti i desideri di ogni donna di sentirsi “principessa”. Un volo libero ed energetico come quello delle farfalle prende vita con una rappresentazione in passerella di abiti leggeri e svolazzanti quanto preziosi dedicati ad una donna dinamica e coraggiosa quale la “donna in carriera”.

Celeste polvere, rosa malva e rosa cipria i colori cardine di questa collezione che ricordano la leggiadria ed insieme la forza delle farfalle. Una collezione molto ricca ma dalle linee semplici che incarna a pieno il concetto di “lavoro artigianale”, tutto è esclusivo e curato a mano: dunque unico ed irripetibile.

Il pizzo chantilly francese domina la Flight Collection, un tessuto che però non rimane nudo, ma si “riveste” di applicazioni di differenti preziosi. Materiali palpabili e soffici che vengono incrostati e sovrapposti dai cristalli swarosky e altre pietre.

Ferdinand, che rappresenta la next generation degli stilisti che da Napoli conquistano le passerelle di tutta Italia, ha dichiarato: “Ascolto ogni giorno le donne e leggo le loro esigenze ed emozioni. Tramutare in realtà anche semplicemente attraverso un abito il sogno di una donna è per me la vittoria più grande. Farle sentire principesse mi riempie di orgoglio”.

La Collezione Visone:


Creatività ed eleganza, fascino e seduzione nel segno della moda e del teatro. La preview della collezione del prossimo autunno inverno dello stilista Alessio Visone, dedicata al fascino trasgressivo di Kiki di Montparnasse, presentata nell’ambito della manifestazione Modarte a piazza dei Martiri, è stata consacrata dagli applausi e dall’ entusiasmo del pubblico, numeroso e partecipe. 


Ha aperto la sfilata, con un coup de théatre, l’attrice Cristina Donadio che interpreterà proprio la scandalosa Kiki in uno spettacolo in programma a Ischia alla fine di luglio. Per l’occasione ha indossato l’abito di scena, disegnato dallo stilista partenopeo e ispirato a Violon d’Ingres, celebre foto bianco e nero in cui Man Ray, suo amante per anni, l’ha ritratta. Ad accompagnare Kiki-Cristina, uno ieratico Vittorio Carità, straordinariamente rassomigliante all’artista statunitense.

Ad applaudire le creazioni di Visone una folla entusiasta tra cui Teresa Caporale, Alessandra Carriero, Rosa Oliviero, Graziella Pagano, Giovanna Martano, Teresa Papaleo, Teresa Ricciardi, Isapaola Telese, Antonella Tuccillo e Isabella De Stefano. 

 

Contrassegnato da tag , , , , , , , , , ,

Modarte: Moda, musica e danza partenopea protagonisti a Piazza dei Martiri


Martedì 5 luglio, a partire dalle ore 20:30,  l’arte sartoriale partenopea incontrerà la danza e la musica classica nella suggestiva location di Piazza Dei Martiri, Napoli. L’evento promuove l’esaltazione della moda, ma non solo: alla base di questa manifestazione vi è anche il recupero e la salvaguardia dell’immenso patrimonio archeologico della città di Napoli. 

L’associazione ‘I sedili di Napoli‘ con la Officina delle idee e la Confcommercio vuole infatti attirare l’attenzione su quanto di straordinario (architettonicamente e in materia di archeologia) sia facilmente reperibile volgendo lo sguardo a destra e a manca per i viottoli dei Decumani e del Centro Storico. L’evento prevede, a tal proposito, una sfilata di abiti che esalteranno la tradizione sartoriale della nostra città, sfilata alla quale prenderanno parte anche taluni ospiti illustri, quali Alessandro Macario (primo ballerino del teatro San Carlo) e Linda Airoldi (soprano). 
Tra le eccellenze sartoriali proposte, quattro nomi che valgono una garanzia: Roberta Bacarelli (prima stilista a creare un ‘concept store’ nella nostra città e estro artistico particolarmente attento al vintage), Ferdinand (giovane stilista e sarto, nonché designer e look maker, vincitore del premio Fashion in Paestum 2014 è attualmente in onda su Radio CRC con una trasmissione dedicata alla moda), Nino Lettieri (allievo di Ferrè , consacrato enfant prodige della moda italiana e stilista apprezzato anche oltre Oceano) e Alessio Visone (apprezzatissimo stilista che vanta nel suo curriculum preziose collaborazioni con Rocco Barocco e Ferrè, nonché amico fidato di moltissime star del mondo dello spettacolo, che di lui si fidano ormai ciecamente). 

La bella e brava Veronica Maya sarà la presentatrice dell’evento. Tanti gli ospiti : Macario ballerino San Carlo, Airoldi Soprano San Carlo, e ancora gli attori Maurizio Aiello, Cristina Donadio, Gianluca Di Gennaro, Stefania De Francesco.

Contrassegnato da tag , , , , , , , , , ,

“Micol Olivieri testimonial per Luxury in Summer a Villa Diamante”


Grande attesa per Micol Olivieri, la giovane attrice venuta alla ribalta nel ruolo di Alice Cudicini ne “I Cesaroni”, serie televisiva andata in onda su Mediaset dal 2006 al 2014, che sarà la Special Guest di “Luxury in Summer” l’evento promosso ed organizzato da Maridì Communication , al fine di dare risalto alle eccellenze made in Naples, frutto dell’ingegno e dell’estro tipici partenopei.

 Protagonista sul set fin dall’età di 9 anni quando ha partecipato al cortometraggio “Turno di notte” con Leo Gullotta e forte di altre esperienze artistiche nella miniserie TV “Soraya” “Questo amore” di Luca Manfredi e ne “Il Veterinario” con Gigi Proietti , Micol Olivieri si presenterà al pubblico napoletano nell’insolita veste di scrittrice , illustrando il suo primo libro “Le donne della mia vita” edito da Graus Editore, curato e diretto dal Direttore Editoriale Roberta Beolchi. 

Il racconto, proposto in anteprima a “Pomeriggio cinque” di Barbara D’Urso è dedicato a sua nonna ed a tutte le donne della sua famiglia, che hanno superato brillantemente tante avversità della vita spesso in solitudine. La serata, vedrà un momento very fashion , con il lancio di “Eles Couture” , una nuova linea sartoriale frutto della vena creativa di Ester Gatta, imprenditrice di successo, già titolare di due boutique esclusive “Eles” situate rispettivamente nel cuore del Vomero ed in via Carlo Poerio. 

In passerella al suono di un live sax, trenta outfit, preziosi nei tessuti e nel design, realizzati in versione limitata, tutti ispirati ad una donna vulcanica che con energia “osa” al di là degli schemi tradizionali, ma sempre in linea con i canoni del”l ‘Haute Couture”, intramontabili ma in costante evoluzione.

 Ampio spazio dedicato anche al turismo fonte indiscussa di ricchezza del nostro territorio con la presentazione di Casa Marga, un Bed & Breakfast situato nell’esclusiva zona di San Martino con le sue luxury rooms arredate con stile ed eleganza, dotate di ogni comfort. 

Per finire, “Luxury” anche per il palato, con un festival di prelibatezze confezionate per l’occasione dal “Re dei primati” per il segmento “Pizza”, quale il brand “Da Pasqualino” , operativo da tre generazioni nel cuore di Napoli antica al Borgo Loreto e la degustazione di una tazzina aromatica di un eccellente caffè by Kamo, brand giovane ma di antica tradizione .

 Attesi, tanti esponenti del mondo dello showbiz nazionale , tra cui il percusso­autore Tony Cercola con il suo libro “ComeVconquistare il mondo con una buatta” , che si esibirà in alcuni pezzi tratti del suo ultimo Album dal titolo “Patatràc”.

Contrassegnato da tag , , , , , , , , , ,