Archivi categoria: Fashion

Tappa finale de La più Bella d’Italia a Villa Domi

Domenica 25 marzo, ore 19, presso la straordinaria location di Villa Domi, residenza del patron Domenico Contessa, ci sarà la finale regionale campana de La Bella d’italia.
In passerella le finaliste della Campania alle quali spetterà il compito di portare alla kermesse conclusiva di Ovindoli i colori territoriali.
Si preannuncia una serata fashion all’insegna dello charme e dello stile, oltre che ovviamente della bellezza.
Il party-moda, al quale interverranno numerosi esponenti dello spettacolo e molti giornalisti e photoreporter, fotografi e teleoperatori, blogger ed influencer, vedrà in passerella anche le finaliste per le nazionali. La prima classificata della tappa di diritto accederà alla finale nazionale programmata appunto ad Ovindoli e, come precisato dallo stesso Orefice, “saranno ben 8 ragazze a rappresentare la Campania in italia”.
La finale regionale della Bella d’italia conclude un seguito tour invernale connotati da un’ampia partecipazione di valide e stupende concorrenti, determinate a vincere.
Sfileranno le vincitrici delle precedenti tappe, complice il panorama sulla città che connota la splendida residenza nobiliare situata giusto in cima alla Salita dello Scudillo, nella zona alta della città.
Una destinazione prediletta per questo tipo di manifestazioni, nelle quali la spettacolarità del luogo ed in particolare della struttura con i bei saloni e l’ampio e suggestivo parco illuminato dai fanali retro e dalla luce delle stelle, complici di immagini di grande intensità e di autentico romanticismo.
Insomma, una serata incantata, per una serie di ambasciatrici della bellezza del Sud.
L’attesa manifestazione di Villa Domi è ancora una volta firmata da Gennaro Orefice, riconfermato puntualmente quale responsabile regionale della kermesse
da 18 anni. Orefice, inoltre, da 30 anni è il fotografo esclusivista nazionale, cioè l’unico ad essere accreditato con tutta la sua equipe alla finalissima italiana.
Sono due le sessione del concorso: quella invernale e quella estiva ed “è unico nel suo genere”, come dichiarato dallo stesso Gennaro Orefice.
Quest’anno è toccato alla accogliente cittadina di Ovindoli di essere scelta quale meta per la prossima finale invernale 2018 del concorso nazionale promosso dalla Alca Eventi. Dal 4 al 7 aprile si sfideranno nel caratteristico centro abruzzese circa 100 ragazze in rappresentanza di tutte le regioni italiane.


La Bella d’Italia per ricevere il titolo desiderato da tante, dovrà dare prova di possedere specifiche competenze e predisposizione per entrare a giusto titolo nel mondo della moda e dello spettacolo, così da meritare l’ambita fascia di Miss con relativo trofeo oltre agli immancabili premi in palio, gentilmente offerti dagli sponsor.
A fine aprile inizierà il tour estivo che si concluderà nella seconda settimana di settembre con l’attesa finalissima programmata al Santa Caterina Village di Scalea.
L’ immagine della Bella d’Italia in campania è curata dall’agenzia fotografica Fashion Models, guidata da Gennaro Orefice in collaborazione con la moglie Anna Delle Donne, supportati da uno staff che racchiude diverse professionalità. In particolare, l’agenzia di Orefice si avvale della collaborazione di numerosi partner campani, importanti brand di rilievo che sostengono il concorso per l’intero arco dell’anno. In prima linea: Tcd Group, abbigliamento professionale da lavoro; arturo amoroso Chirurgia plastica; Mary Moto, Napoli; Capri Mare Swatch; Vieffe, azienda leader nei fotovoltaici; Tenuta Ippocrate, isola del benessere per la vino terapia; Villa Domi, antica e panoramica residenza per eventi, a Napoli; Eurograf azienda leader nel digitale e stampe, ed ancora tanti altri. Presenza di spicco per le acconciature: l’international Hair stylist Claudio De Martino, pluririconfermato art director che anche quest’anno curerà le acconciature delle aspiranti miss con l’indiscussa professionalità e competenza che ne hanno fatto un talento noto in Italia quanto in Nord America.
A Ileana Mandile, nota Make up artist, è affidata la valorizzazione dei volti delle bellissime concorrenti che parteciperanno alla finale regionale campana in calendario il 25 marzo a Villa Domi.
Nelle singole tappe, si aggiungono tanti altri partner; quelli campani, oltre a sponsorizzare la manifestazione, garantiscono l’inserimento delle finaliste regionali nelle loro campagne pubblicitarie, in spot, video, cataloghi, sfilate, prestazioni hostess e ruoli di ragazza immagine, ecc.
in tal modo saranno assicurate alle ragazze de La Bella d’Italia occasioni lavorative in vari settori elettivi e visibilità diffusa.
Vanno ad aggiungersi a queste opportunità i tanti premi in palio per le prime classificate, forniti dagli sponsor nazionali e da quelli di ciascuna regione.
Oltre 100 per ora le partecipanti al tour estivo si sono nel frattempo iscritte La finale regionale per la Campania si svolgerà a Minori, tra le perle della Costiera Amalfitana, meta ambita per questo tipo di manifestazioni.
La partecipazione al concorso è gratuita e riservata a ragazze di età compresa tra i 14 e i 27 anni.

Annunci
Contrassegnato da tag , , , , , , , , ,

Napoli Appeal: Alessio Visone presenta la Collezione SPRING SUMMER 2018

Alessio Visone, noto stilista napoletano, presenterà sabato 24 Marzo, presso l’Hotel Vesuvio in Via Partenope 5, la nuova collezione primavera/estate 2018, intitolata “Napoli Appeal” ispirata al fascino e alle contraddizioni della città di Napoli.

Simboleggiata da un pesce che ha la testa per pensare e la coda per prendere la giusta direzione e che, nonostante il corpo sia una lisca, continua a respirare e a sfidare le correnti.

Una collezione variegata: dai soprabiti in tessuto prezioso e leggero, ai sontuosi abiti da grande soirée che si alternano a capi in foggia maschile e a jumpsuit passe-partout per ogni occasione strizzando l’occhio ai patinati Eighties e alla fusion degli anni Novanta. Must have della prossima stagione è la chemise che diventa oversize, voluminosa e remboursé.

La tavolozza dei colori va dal senape al viola, dal rosso al bluette, dal giallo sole di Napoli al verde, dal blu petrolio al marrone bruciato e si annulla nell’avorio e nel total black. La fantasia con i pesci e le bollicine è abbinata alle righe o ai pois mentre intarsi di foglie guarniscono scollature vertiginose e piume vaporose ricoprono tasche e orli.
Tra il fruscio della duchesse di raso e le trasparenze del tulle, le lische diventano sculture, bretelle, ciondoli e maxiorecchini, le bag in pelle sono coloratissime, morbide e squadrate o inserite in cinturoni superluxury, le scarpe sono ciabattine basse o sandali t-bar tacco 10 dai riflessi metallici.

Contrassegnato da tag , , , , , , , ,

Premio Nazionale ST. OSCAR DELLA MODA 2017 a Palazzo Caracciolo: Testimonial dell’evento Alessandro Cecchi Paone e Nina Moric

 

 491-ST. OSCAR DELLA MODA angela acanfora photographer (504)_1

Grande successo per l’evento Nazionale St.Oscar della Moda 2017, la kermesse organizzata con il patrocinio del Comune di Napoli, Casartigiani di Giuseppe D’Amore, e in partnership con la onlus Africa Enjoy , arrivata alla sua quinta Edizione, nasce dall’idea di Steven Giuseppe Torrisi, direttore artistico dell’evento, nonché ex ballerino d’eccellenza, che vanta una ricca carriera nel mondo della moda, dello spettacolo e della danza. Oltre 400 persone si sono riunite presso la magnifica location di Palazzo Caracciolo M Gallery by Sofitel, per assistere all’importante consegna degli Oscar. 

L’evento, per cui si è richiesto un dress-code da gran galà, è iniziato con un ricco aperi-dinner a buffet a cura della Pasticceria Saint Honorè, è stato contraddistinto da momenti di premiazioni, defilè, e  performance  musicali, ad opera del duo campano “ I Desideri” cha hanno cantato il nuovo singolo “Uagliò” dalle sonorità pop, rap e dance.

La serata  è stata presentata dal giornalista scientifico Alessandro Cecchi Paone e dalla modella e show girl Nina Moric. Sul palco sono state premiate le Eccellenze dell’ Alta Moda, della Bellezza e del Giornalismo: ai vincitori, che si sono contraddistinti, a livello internazionale, nel mondo dell’Alta Moda, sono state consegnate le ambite statuette realizzata dal Tarì, il polo produttivo e fieristico di gioielleria e oreficeria più grande del Sud Italia. Sono stati consegnati inoltre Oscar alla carriera in platino e oro, in argento per gli stilisti emergenti, e 11 maestranze alle eccellenze dell’imprenditoria.

 

  • Oscar Platino alla carriera per 40/60 anni di attività è stato consegnato a Teodolinda Quintieri
  • Oscar Oro Stilista Big 20/40 anni di attività è stato consegnato a Nino Lettieri
  • Oscar Oro Stilista Big 20/40 anni di attività è stato consegnato a Gianni Calignano
  • Oscar Oro Stilista Big 20/40 anni di attività è stato consegnato a Michele Miglionico
  • Oscar Oro Stilista Big 20/40 anni di attività è stato consegnato a Carlo Alberto Terranova
  • Oscar Bianco Miglior modello a Mario Ermito
  • Oscar Bianco Miglior Creative MUA a Gennaro Marchese
  • Oscar Bianco Miglior Hair Stylist a Domenico Visone
  • Oscar Bianco Miglior Conduttrice TV Moda a Cinzia Malvini
  • Oscar Bianco Miglior Magazine di Moda a Ilaria Carloni
  • Oscar Bianco Miglior Costumista a Silvio Laurenzi
  • Oscar Bianco Miglior Imprenditore Accessori Moda a Giuseppe Fata
  • Oscar Bianco Miglior Imprenditore Moda Cerimonia a Antonio Notaro
  • Oscar Bianco Miglior Imprenditrice Moda Sposa a Maria Laurenza
  • Oscar Bianco Miglior conduzione di Moda nella radio a Julian di RCS Network
  • Oscar Bianco Miglior imprenditore nella Moda Fashion a Gió Rielli
  • Oscar Argento Miglior Stilista Emergente Sicilia a Giovanni Cannistrà
  • Oscar Argento Miglior Stilista Emergente Calabria a Ileana Barone
  • Oscar Argento Miglior Stilista Emergente Lazio a Stefano Montanarone
  • Oscar Argento Miglior Stilista Emergente Albania a Rezarta Skifteri

 

  • Premio Speciale ST. Oscar Crystal contro l’Omofobia a Alessandro Cecchi Paone consegnato dal Presidente di giuria Nando Moscariello

 

  • Oscar Nero In Memoriam a Fausto Sarli, ritirato da Carlo Alberto Terranova

 

Gran parterre di importanti personaggi del mondo della moda, dello spettacolo e dello show-biz, si sono alternati sul red carpet. Visti tra tanti: Nina Moric, Alessandro Cecchi Paone,Nadia Bengala, Maurizio Aiello accompagnato dalla moglie Ilaria Carloni, gli stilisti Nino Lettieri e Carlo Alberto Terranova, Fabio Fulco, Rino Cesarano, giornalista sportivo, Mario Ermito attore e modello, l’Onorevole Europarlamentare Massimo Romagnoli, Paola Mercurio,  Manila Boff del programma televisivo Uomini e Donne, Nando Moscariello, Julian di RCS Network, il duo “ I Desideri”, Silvio Laurenzi, Gennaro Marchese, Domenico Visone, Gennaro Lillio, Francesca Giuliano, Maria Elena Fabi, Michele Miglionico, Gianni Calignano, Teodolinda Quintieri, Tony Florio di Gt Channel, Emanuela Giordano, Tanya La Gatta. Un’autorevole giuria presieduta da Nando Moscariello e Cinzia Malvini Presidente Onorario, ha decretato i vincitori dei St.Oscar della Moda 2017.

Partner dell’evento: Palazzo Caracciolo MGallery by Sofitel, Pasticceria Saint Honorè, La Maison Antonio Notaro, Goccia D’oro Via Toledo, La Maison Maria Laurenza, Istituto Venere Hair Stylist, Radio RCS Network, Celebrities MUA, Aquarmonie Essere Belli, Secrets Love Milano, Wedding Solution, Gt Channel, Young Model, Marlyn Freedom, All Music.

Contrassegnato da tag , , , , , , , , ,

UN SOGNO D’AMORE: Tessuti, Musica ed emozioni per Pino Fiorillo

“Un sogno d’amore”, questo il leitmotiv scelto per descrivere il magico evento tenutosi nel Palazzo Fiorillo a Giugliano in Campania (NA).

La kermesse ha regalato emozioni vere ad oltre 250 coppie intervenute.

Una storia lunga più di due secoli che nasce dalla passione di Pino Fiorillo, che dal 1783 con la manualità di tutta la famiglia, porta avanti l’estro creativo nella realizzazione di abiti che hanno vestito prima l’uomo e poi la donna. Linee esclusive fatte di tessuti fluttuanti, sfumature di colori, pizzi e tessuti ricercati ed un’accurata attenzione allo stile.

Un nuovo obiettivo per l’evento “da sogno“: far vivere delle emozioni puntando sull’amore vero. Tutto ciò a partire da un video che volutamente ha coinvolto semplicemente una coppia vera: Claudia e Luciano… una coppia per trasmettere delle emozioni attraverso gesti, carezze, sorrisi e baci che trasmettono la passione simbolo del sentimento che li unisce.

Da qui l’idea dell’Atelier Fiorillo con un fashion show per accogliere le coppie tra tessuti, musica, degustazioni e soprattutto, per “vivere emozioni“.

Contrassegnato da tag , ,

Martyna Carrano, vince Miss Vesuvio 2017


angela acanfora miss vesuvio2017


Si è concluso domenica 26 novembre l’appuntamento con la tappa finale del tour 2017 di Miss Vesuvio, il concorso di bellezza giunto quest’anno alla sua nona edizione svoltosi nel teatro Umberto di Nola.

A vincere l’ambita fascia è stata Martyna Carrano, 17 anni, studentessa di moda a Napoli. Per lei oltre al titolo e alla corona anche come premio un corso annuale di cinema presso la scuola dei talenti La Ribalta, di Marianna De Martino.

angela acanfora miss vesuvio2017

Altri riconoscimenti sono andati a: Sabrina D’amore che sarà la conduttrice per il prossimo tour del concorso, mentre saranno protagoniste dei momenti moda tour 2018 : Anna Franzese di Bacoli, Erica Cimmino  di Somma vesuviana,Giusy Esposito di Meta di Sorrento, Sabrina Russo di Napoli. Premio telegenia assegnato dai giornalisti in sala a Maria Virginia Pelagi, di Boscoreale. Premio Ribalta a Marika De Rosa,  Premio Queen’gold alla Miss Martyna Carrano, e Carmen de Luca di Cicciano.

A condurre la serata, contraddistinta da momenti di spettacolo e defilé di moda, sono stati la bella inviata del programma di Rai uno La Vita in Diretta, Barbara Di Palma e il conduttore e speaker radiofonico Timo Suarez. Ospite d’onore della serata: Giovanni Ciacci, volto noto di Rai Due del programma Detto Fatto.

angela acanfora miss vesuvio2017

Gli organizzatori Anna Maione e Nicola Pinto anche quest’anno hanno offerto un trampolino di lancio a quante vogliano percorrere la strada nel mondo dello spettacolo o che sognano il mondo della moda. La direzione artistica dell’evento anche quest’anno è stata affidata all’attore Gianni Parisi che ha ampliato la qualificata giuria del concorso inserendo anche noti giornalisti che hanno assegnato  la “fascia di telegenia”.

All’ evento hanno presenziato anche gli attori Antonio Pennarella e Marzio Honorato, accompagnati dal regista Corrado Ardone, che hanno presentato nel corso della serata  un cortometraggio contro la violenza sulle donne.

 

Contrassegnato da tag , , , , , , , , , ,

Miss Model of The World: Sul podio trionfa la bellezza Napoletana

A vincere l’ambitissima fascia, del concorso internazionale Miss Model of The World, classificandosi terza, è stata Sophia Sergio, giovane top model cresciuta all’ombra del Vesuvio che con il suo sorriso e i colori del sud, ha conquistato il consenso di una giuria internazionale.

Sophia in Italia è nota al grande pubblico anche come testimonial di Health Park, la clinica della bellezza, specializzata in chirurgia estetica e medicina estetica e ha anche rappresentato l’Italia nel concorso Miss Universo 2016. La finale del concorso Miss Model of The World si è tenuta il 26 novembre negli Emirati Arabi e vi hanno partecipato ragazze da ben 60 paesi che hanno sfilato in abito da sera, in costume e con abiti tradizionali rappresentativi del Paese d’Origine. Lo staff di Health Park aveva affidato la propria campagna di comunicazione al sorriso di Sophia già un anno fa perchè la sua bellezza naturale rappresenta l’ideale di estetica che Health Park realizza per le donne di tutta Italia attraverso i suoi trattamenti.

Contrassegnato da tag , , , ,

Appuntamento con la Bellezza: Domenica 26 novembre sarà eletta la nuova Miss Vesuvio 2017

Grande attesa per Domenica 26 novembre, con la tappa finale del tour 2017 di Miss Vesuvio, il concorso di bellezza giunto quest’anno alla sua nona edizione che si terrà alle ore 20 nel teatro Umberto di Nola.
Sono state 23 le tappe e le selezioni in diverse città della Campania, per finalmente giungere al termine con l’elezione della reginetta più bella del Vesuvio.
La serata, che sarà contraddistinta da momenti di spettacolo e defilé di moda, sará presentata dalla bella inviata del programma di Rai uno La Vita in Diretta, Barbara Di Palma e il conduttore e speaker radiofonico Timo Suarez.

Ospite d’onore della serata: Giovanni Ciacci, volto noto di Rai Due del programma Detto Fatto e promesso ballerino nel cast di Ballando Con Le Stelle edizione 2018.
Gli organizzatori Anna Maione e Nicola Pinto promettono anche quest’anno di offrire un trampolino di lancio a quante vogliano percorrere la strada nel mondo dello spettacolo o che sognano il mondo della moda e che in ogni caso partecipando al concorso vivranno un’intensa e importante esperienza. La direzione artistica dell’evento anche quest’anno è affidata all’attore Gianni Parisi che ha ampliato la qualificata giuria del concorso inserendo anche noti giornalisti che assegneranno la “fascia di telegenia” ad una delle Miss in gara. Inoltre Marianna De Martino de “La Ribalta” di Castellammare di Stabia premierà la vincitrice con un corso di formazione cinematografico di un anno. Tra i giurati ci saranno tra gli altri : Rino Cesarano, amatissimo giornalista sportivo e opinionista televisivo, Armando Sanchez, noto blogger e inviato del magazine Bollicine Vip, Antonio D’Addio conduttore a Tv Luna e inviato per i settimanali Top e Vip nonché vice direttore de Lo Strillo e Davide Ponticiello del programma I Protagonisti.

Contrassegnato da tag , , , , , , , , , , ,

IX° PREMIO MODA MATERA “CITTA’ DEI SASSI” – 2017Concorso Internazionale per Fashion Designers

Il Premio Moda “Città dei Sassi “ è un evento interamente dedicato ai giovani stilisti , designers e artigiani creativi dell’Alta Moda. Il Concorso – nato nel 2008 dalla passione che caratterizza la Publimusic . com di Sabrina Gallitto assieme a Officina della Cultura – ha lo scopo di individuare e premiare creatori fashion designers per scoprire stilisti emergenti e/e professionisti nel campo della moda femminile e per valorizzare il talento nella cornice dei “Sassi” di Matera (Patrimonio UNESCO dell’Umanità, decretata capitale europea della Cultura 2019) , paesaggio suggestivo e unico al mondo scelto da grandi registi, da Pier Paolo Pasolini, Mel Gibson, Timur Bekmambetov e Patty Jenkins come scenografia a cielo aperto per girare famose pellicole come “Il Vangelo secondo Matteo”, “The Passion”, “Ben Hur” e “Wonder Woman”.

 

La manifestazione, giunta alla sua IX edizione – ideata e organizzata dalla Publimusic.com di Sabrina Gallitto e Officina della Cultura; direttore artistico Enzo Centonze, direttore format Paolo Fumarulo, regìa e coreografie di Stefania Coralluzzo, coordinatore tecnico Vincenzo Scasciamacchia, ufficio stampa e pubbliche relazioni Nicola Altomonte, fitting Harschel Srt. , casting Centonote Soc. Coop.va, segreteria organizzativa Terry Natale, assistenza costumista Silvana Santeramo, allestimenti tecnici Saverio Morcinelli, audio, luci e video Sound Planet Service, noleggio/vendita macchine e attrezzature Gruppo Festa, responsabile tecnico Studio

Giesse di Gaetano Santoruvo – vedrà il suo clou il 10 giugno 2017 alle ore 20.30 nella splendida Piazza San Pietro Caveoso di Matera, con la conduzione della showgirl e attrice Laura Lena Forgia coadiuvata dalla giornalista Annamaria Sodano.

A rendere ancora più magica la serata sarà la performance musicale del gruppo “L’altro ‘900”, nato a Matera nel 2000 ad opera di musicisti lucani tutti diplomati al Conservatorio Statale di Musica Duni. —

 Media partner “CHI E’ CHI”, Fashion Channel, Book, TRM network. Realizzata con il patrocinio e la collaborazione della Regione Basilicata, della Provincia e Comune di Matera, dell’APT Azienda di Promozione Turistica della Basilicata, della Lucana Film Commission, del CNA Federmoda e CNA Cinema Basilicata.

A completare il look delle modelle gli hair stylist:Biolab-Hair Napoli, Estilo di Vincenzo Di Liddo (Matera), Classy Maison de Beautè di G.Montanaro (Monopoli). Make up artist: Academy di Antonio Riccardo (Napoli). Le fotografie sono di Paolo De Novi, Enzo Dell’Atti, Antonio Dimita e Brunella Armaiuoli.

 

L’evento è uno straordinario viaggio tra culture di diversi popoli e le eccellenze del Made in Italy, una vera passeggiata emozionale nello stile, tra tradizione, innovazione, modernità, contemporaneità e creatività in una Matera che si proietta sempre di più verso nuovi orizzonti e nuove sfide.

La Moda sinonimo di parità dei diritti , uguaglianza ed integrazione tra i popoli senza distinzione di razze, colori e culture. Questo è il messaggio che vogliono lanciare da Matera (Capitale europea della Cultura 2019) il Premio Moda “Città dei Sassi” con l’Associazione Culturale Officina della Cultura di Matera e l’Associazione No Profit African Fashion Gate (AFG), che sostiene un programma di sviluppo sociale e culturale ideato da Nicola Paparusso e patrocinato dal Ministero della Cultura e della Comunicazione del Senegal.

L’obbiettivo è favorire lo sviluppo sociale e culturale dell’Africa attraverso la moda e l’arte. La passerella di Matera – sulla quale sfileranno le modelle di AFG – sarà non solo un ponte simbolico per promuovere nel mondo le modelle africane e quindi esportare la loro rara bellezza, ma costituirà l’avvio di un dialogo interculturale, l’osmosi e la contaminazione tra i vari linguaggi artistici.

 Il Premio Moda Cinema 2017 sarà dedicato all’attrice Ingrid Bergman , diva incontrastata nella seconda metà del Novecento e ancora oggi icona del cinema e di stile nel mondo . Il suo stile ha suggerito quest’anno al mondo della moda internazionale di eleggerla icona di eleganza 2017-2018, e il Premio Moda “Città dei Sassi” l’ha eletta madrina di eleganza per la IX edizione del festival. 

I Premi assegnati:

Premio Moda “CITTA’ DEI SASSI” –
Premio della Critica “CHI E’ CHI” (annuario e Magazine di informazione Online) –

Premio Moda “SERIKOS” – Industria tessile della Provincia di Como (“Serikos Collezioni & Tessili”) consistente in una fornitura di tessuti al vincitore per la sua prossima collezione;

Premio Moda “MATERA 2019”: un premio di eccellenza che verrà assegnato al giovane stilista che avrà meglio interpretato la “Città dei Sassi” quale Capitale Europea della Cultura 2019.

 

ALTRI PREMI:

Premio Moda al Cinema, appositamente ispirato al Cinema, verrà aggiudicato allo stilista che nel corso della sua sfilata ha saputo meglio interpretare il significato e il ruolo del Cinema nella Moda.
Consegnerà il Premio “MODA AL CINEMA” 2017 l’attrice Elsabetta Pellini, interprete della fiction di Rai 1 “SORELLE” , diretta da Cinzia Th Torrini e girata interamente nella Città dei Sassi.

Contrassegnato da tag , , , ,

Fashion Show firmato Naice Couture in scena al Salone Margherita

Andrà in scena domani sera il  Fashion Show firmato Naice Couture, la nuovissima linea di abbigliamento nata dalla collaborazione fra Raffaele Casillo, Rita Esposito e Salvatore Liotta designer di grande successo.

La sfilata di presentazione avrà luogo nella meravigliosa location de il “Salone Margherita” (via Verdi 6, Napoli) il 4 giugno alle ore 19. Un evento riservato ad ospiti selezionati e, soprattutto, agli addetti ai lavori che avranno la possibilità di osservare e giudicare le creazioni di Naice Couture.

Naice rappresenta una realtà produttiva di rilievo nel terziario e da anni collabora con le principali aziende del “fashion” nazionale e internazionale, e che adesso punta ad affermarsi nel mercato della moda donna.

La linea che sarà presentata nel corso della serata, avrá un mood internazionale fondendo lo streetwear con il casual stile americano. La scelta della location (il Salone Margherita) è la più adeguata per realizzare l’evento lancio di Naice Couture che mira a conquistare un posto in I fila del “Made in Italy”.

Contrassegnato da tag , , , , , ,

Contaminazioni del Sol Levante per Roberta Bacarelli s/s 2017

Roberta Bacarelli ss 2017 Vento D oriente kermesse (280)-001

Rivisitazioni del kimono, pantaloni a palazzo, giacche corte,  long and short dress, coprispalle, spacchi vertiginosi e strascichi solenni, gonne morbide e ampie, tute che fasciano; tulle, mikado, chiffon e trasparenze super sensuali per la collezione s/s 2017 by Roberta Bacarelli, che si è tenuta nel sontuoso Salone Margherita.

Una collezione che prende vita, ispirandosi all’Oriente, con il rosso il colore della sacralità, il colore dei rituali, usato per tenere lontani gli spiriti maligni, ed è anche il colore della preghiera e della purificazione; l’immancabile nero, le sfumature che vanno dai toni del verde petrolio, al blu elettrico, il rosa pastello e cipria proposto in abbinamento all’oro, il giallo tenue, fino al bianco, il colore della luce, secondo la tradizione giapponese è anche il colore delle divinità, che simboleggia l’assenza di impurità, e il colore della sacralità. In generale, il colore bianco va a indicare qualcosa di buono e positivo, di purezza, oltre ad avere il significato di distinto, limpido, chiaro.

Roberta Bacarelli ss 2017 Vento D oriente kermesse (490)-001Stampe floreali e tagli geometrici, cascate di pizzo, seta, lurex che avvolgono come una seconda pelle e ricami giocati tono su tono. Il kimono, capo cult della cultura e della moda giapponese, tornato in auge da qualche anno, ispira gran parte della collezione: nella sua versione moderna diventa capospalla morbido, si abbina al pantalone, sottolinea il punto vita, viene proposto con profonde spaccature o in versione mini abito. Ha maniche volutamente ampie, talvolta lascia vezzosamente scoperte le spalle e fascia con eleganza il sotto petto. Il defilè si chiude con la moda sposa, fasciata in  un abito in raso bianco dalle linee pulite e scivolate con un grande fiocco sulla parte posteriore, che rimanda ai classici fiocchi dei kimoni.

Roberta Bacarelli ss 2017 Vento D oriente kermesse (292)-001Momenti di spettacolo, con acrobazie aeree,  hanno reso la kermesse più viva per i  trecento ospiti che seguono il brand partenopeo nato nel 2011. Una collezione per una donna sensuale, romantica, austera, malinconica, ermetica. Per ciascuna Roberta Bacarelli ha scelto una mise. Alla kermesse hanno partecipato  la presentatrice e show girl Veronica Maya, ospite speciale della Maison, gli stilisti Alessio Visone e Nino Lettieri, e molti personaggi dello show biz e del fashion system partenopeo.

Contrassegnato da tag , , , , , , , , , , , ,
Annunci