Archivi tag: solidarietà

PIETRELCINA CON IL CUORE, LA NAZIONALE CANTANTI NEL PAESE DI PADRE PIO

1A106ADD-48AE-47CC-BFF5-00160A41F86C.jpeg

Cresce l’attesa per “Pietrelcina nel cuore”, l’evento sportivo in programma domenica 2 dicembre, alle ore 14,30, allo stadio comunale di Pietrelcina (Benevento).
La Nazionale Cantanti e la Rappresentativa amministratori sanniti scenderanno in campo per la solidarietà, devolvendo l’intero incasso della partita per l’acquisto di uno scooter elettrico, che consentirà ai diversamente abili di accedere ai luoghi di Padre Pio.
Una partita ancora più speciale per Rocco Hunt, Clementino, Francesco Da Vinci e Lucariello, autore della colonna sonora della serie Gomorra e caposaldo del rap napoletano, che domenica saranno impegnati in un vero e proprio derby campano.
“Dopo 37 anni di attività – spiega Paolo Belli, presidente della Nazionale Cantanti – arrivare nel paese del beneventano che ha dato i natali a Padre Pio sarà un momento di grandissima emozione, di riflessione e di spiritualità per tutti noi. In questi anni, abbiamo raccolto oltre 90 milioni di euro per aiutare la ricerca, per l’integrazione, l’accoglienza, la tutela e l’assistenza sociale dei soggetti diversamente abili. Siamo felicissimi di metterci a disposizione”.

5F08BA1F-3AD8-4B60-932A-4903817A122B.jpeg
La Nazionale Cantanti, invitata a Pietrelcina da Costantino Boffa, schiererà campioni ed artisti del calibro di Raimondo Todaro (ballerino ed attore, per quattro volte vincitore di Ballando con le stelle), Moreno (rapper che ha trionfato ad Amici e bomber della NIC), Attilio Fontana (ha esordito con i Ragazzi Italiani, primo classificato nel programma Tale e Quale, ha all’attivo anche un passato da attore, autore e protagonista del musical Actor Dei dedicato a Padre Pio), Marco Ligabue (cantautore talentuoso tuttofare, che si impegna totalmente nella produzione di ogni suo disco e tour), Mattia Briga (ha partecipato al talent Amici e vanta al suo attivo dischi di platino per i suoi album), Daniele Incicco (frontman del gruppo La Rua ed in corsa per la finale di Sanremo Giovani), Marco Filadelfia (rapper e telling, web star che vanta anche un romanzo edito da Mondadori dal titolo Con il cuore tra le nuvole), il portiere della NIC Andrea Maestrelli (candidato ai 40 dischi opera prima del premio Tenco), Antonio Maggio (ha vinto la prima edizione di X Factor, accompagnato dagli Aram Quartet, e Sanremo Giovani), Francesco Guasti (cantautore pratese, ha partecipato al talent The Voice e si è classificato al terzo posto a Sanremo nella categoria Nuove Proposte), Biondo (alla ricerca di un approccio soul per il suo rap, ha partecipato ad Amici), Vincenzo Capua (cantautore romano), Luca Bussoletti (ha firmato la colonna sonora del film Tutti giù per aria, duettando con Dario Fo in A solo un metro e donando i proventi ad Amnesty International), Andrea Vigentini (da Amici al palco dell’Eurovision Song Contest 2018 con Ermal Meta e Fabrizio Moro). E non solo.

In occasione del ritiro a Pietrelcina, previsto per venerdì 30 novembre, saranno presenti anche Marco Morandi e Marco Masini.
Il programma completo dell’evento, organizzato da Nazionale Cantanti, USAcli e Comune di Pietrelcina: venerdì 30, ore 16, conferenza stampa con Paolo Belli, presidente della Nazionale Cantanti nella sede della CFP Srl (via Mollo Mandato, Pietrelcina); sabato 1 dicembre, allenamento a Pietrelcina; domenica 2, ore 12.30, apertura cancelli e, ore 14, cerimonia di consegna dello scooter (montascale elettrico); a seguire, alle ore 14.30, fischio di inizio. Ospite, la cantante Alys che domenica si esibirà sul prato dello stadio comunale.
I biglietti sono già in vendita – al prezzo unico di 3 euro – presso CFP Srl (per info tel. 0824.990080) e USAcli (per info tel. 350.0604771).
Ingresso gratuito per disabili e per bambini fino ad 8 anni.

La Nazionale Cantanti nasce grazie a Mogol che gettò il seme con una telefonata a Morandi. Fu messa su una squadra con Oscar Prudente, Umberto Tozzi, Andrea Mingardi. Iniziarono giocando nei campi parrocchiali, ma Mogol pensava in grande, vedeva lontano e continuava a ripetere alla squadra “andremo negli stadi di serie A, atterreremo in elicottero”.
Il 2 ottobre 1975 a Milano scendono in campo Mogol, Gianni Morandi, Lucio Battisti, Riccardo Fogli, Andrea Mingardi, Umberto Tozzi, Pupo, Paolo Mengoli, Gianni Belli, Pino D’Angiò, Sandro Giacobbe, Oscar Prudente e Tony Cicco per l’acquisto di un’autoambulanza per la Croce Verde di Milano. Da questa idea “rivoluzionaria” nasce l’Associazione Nazionale Cantanti.
Arte, sport e solidarietà possono diventare un motore di sviluppo economico e sociale per il bene comune. Realtà da record per numero di iniziative realizzate, personaggi famosi coinvolti, organizzazioni non profit supportate e risultati economici raggiunti nella raccolta fondi, con grandissimi campioni non solo dell’arte e dello sport ma anche dell’impegno sociale e solidale.
In 37 anni di attività ed in 31 anni di associazionismo, la formazione ha disputato oltre 555 partite di fronte a 28 milioni di spettatori in tutti gli stadi italiani, e ha raccolto fondi per una cifra che supera i 90 milioni di euro. Ventisei degli incontri disputati si sono trasformati in veri e propri eventi televisivi noti come “La Partita del Cuore”. Le sole ultime tre edizioni di questo appuntamento, trasmesse da Rai Uno, sono state seguite da oltre 970 milioni di telespettatori in tutto il mondo.

Annunci
Contrassegnato da tag , , , ,

Insieme per il Territorio: Le Eccellenze dell’Eno-Gastronomia, dello Spettacolo e dell’Arte sartoriale per il recupero dei ragazzi a rischio di Napoli e contro la violenza

“Insieme per il Territorio”: ‪mercoledì 7 marzo‬, nella sede dell’ I.P.S.S.E.O.A.  Antonio Esposito Ferraioli, in ‪via Gorizia 2, Napoli‬, dalle ore 19, ci sarà il grande evento enogastronomico di Eccellenza con musica, spettacoli di cabaret, sfilata interattiva di alta moda, esposizioni d’arte, che va a sostenere l’impegno della Fondazione Onlus “‘A voce d’ ‘e criature” del prete anticamorra Don Luigi Merola per il recupero dei ragazzi a rischio attraverso l’inserimento allo Sport.
La manifestazione è organizzata  dall’architetto Assunta Polcaro e dalla giornalista specializzata in Food, Teresa Lucianelli – impegnate attivamente nel sociale attraverso iniziative solidali di spessore – con il significativo contributo della dirigente scolastica prof. Rita Pagano e di tutto il Corpo Docenti dell’Istituto, e rientra nella nota rassegna enogastronomica e culturale “Salute, Alimentazione e Bellezza: tutto quello che molti non sanno” firmata dalla stessa Teresa Lucianelli.
Nell’occasione, verrà presentata alla presenza delle Autorità, la 4’ edizione della maratona nazionale “Corri per l’Ambiente, Memorial Antonio Massa”, A.S.C. ‪2018, che si‬ svolgerà con partenza dallo stadio Albricci di Napoli l’ ‪11 marzo mattina‬: in gara 1000 atleti che si sfideranno su un percorso di 10 km su 4 municipalità, padrino Patrizio Oliva.
Alla serata del ‪7 marzo‬, partecipano 70 location d’Eccellenza: ristoranti, pizzerie, pasticcerie – tra esse, attività pluristellate, stellate, maison de charme, centenarie e ultracentenarie – tutte note e contraddistinte da un alto target qualitativo; le Associazioni leader dei pizzaioli: Verace Pizza Napoletana, Centenarie, APN, Mani d’Oro, Pizza a Vico; un pool di importanti aziende produttrici.
Ad impreziosire la location, le spettacolari e pluripremiate luminarie d’Autore della ditta Lucifesta srl di Antonio Criscuolo – ideatore tra l’altro delle Luci d’Artista di Salerno ed esportatore mondiale – suggestiva cornice al mega spettacolo no stop che vedrà alternarsi sul palco i tanti artisti solidali, incominciando dalla madrina, ‪Raffaella Fico‬, la cantante e attrice Anna Capasso, le attrici Valeria Vaiano e Anna Troise, il maestro della Regia RAI Pino Sondelli, Paolo Caiazzo, Gianni Simioli, il tenore Giuseppe Gambi, la soprano Maria Movchan; Carolyne Smith Academy: con i campioni di danza Roberto Montariello e Shana Monaco; in Musical Story, spettacolo di e con Gabriella Cerino, Lorena Bartoli e Francesco Luongo; Umbertone, la Mascotte del Napoli Calcio; la drag queen Nanà Vajassa; i ballerini della Latin Steps Academy; i cantanti Martina Bruno, Alessandria Palmieri, Rosaria Scaglione, Giuseppe De Fazio, Mister Proseccone Michael Esposito; Gennaro ‘o mast’ d’ ‘a pizza; Stat’v Band, e tanti altri ancora.
Performance di alta moda sposa con le creazioni esclusive firmate da Angela Solla ed il contributo di Anna Palladino: “Il sogno violato” contro la violenza sulle donne.
Disco fino a notte col dj professionista Ventura Saviano.
Allo scoccare della mezzanotte, con l’ingresso nell’ ‪8 marzo‬, Festa della Donna, brindisi contro il femminicidio e la violenza di genere, a cui è dedicata la 4’ edizione della maratona nazionale.

I protagonisti di “Insieme per il Territorio”.

Eccellenze ai fornelli:
Don Alfonso 1890 – S. Agata sui due Golfi – chef Ernesto Iaccarino, executive chef Vincenzo Castaldo, maestro pasticciere Tommaso Foglia, Martina Brachetti, Carmine Natale;
Villa Fiorentino e Villa dei Fisici – Positano – chef Paola Fiorentino, Giuseppa Di Castiglia;
Piazzetta Milù – Castellammare di Stabia – chef Luigi Salomone;
Il Buco – Sorrento – chef Peppe Aversa;
Il Comandante, Hotel Romeo – Napoli – chef Salvatore Bianco;
Villa Chiara Orto e Cucina – Vico Equense – chef Fabiana Scarica;
Taverna Vesuviana – S. Gennaro Vesuviano – chef Alfonso Crisci;
Zì Teresa – Napoli – chef Carmela Abbate
Lo Stuzzichino – S. Agata sui due Golfi – chef Mimmo De Gregorio, Gennaro Durante, Emanuela Giannicola;
Osteria la Lanterna – Mugnano del Cardinale – chef Stefano Parrella;
Emozionando – Salerno -chef Nando Melileo;
1000 Gourmet/Daniele Gourmet – Napoli e Avellino – chef Giuseppe Maglione;
Ieri Oggi e Domani – Napoli – chef Giuseppe De Domenico, maestro pizzaiolo Marco Bustelli;
Umberto – Napoli – dir Massimo Di Porzio
Villa Palmentiello – Sant’Antonio Abate, chef Maria Cannavacciuolo;
Cerase’ – Vico Equense – chef Michele Cuomo;
Ristorante Mangiafoglia – Napoli – chef Francesco Piscopo;
Trattoria San Francisco – Tramonti (SA) – chef cucina Pamela Viggiano, maestro pizzaiolo Francesco Maiorano;
Villa Zaira – Gragnano – chef Maurizio Di Ruocco con Macelleria Maggiore – Gragnano – Gino Donnarumma
Trattoria e Pizzeria da Alfredo a Poggioreale – Napoli – chef Vincenzo Visone;
Il Silenzio Cantatore – Piano di Sorrento – chef Nunzio Illuminato;
Amor Mio – Brusciano (Na) – chef Vincenzo Toppi;
Pasta fresca e Gastronomia Pasta e…. – Sant’Agata sui Due Golfi – chef Mario Pollio;
Ristorante La Terra – Positano – chef Paolo Iovieno;
Il Cellaio di don Gennaro – Vico Equense – chef Franca di Mauro e Luciano Galano;
La Campagnola – Napoli – chef Italo Iorio, maestro pizzaiolo Salvatore Grossi;
Alla vera Napoli – chef  Giovanni Natale;
Aglio olio e peperoncino – Napoli – chef Carla e Danilo Pede;
personal chef: Umberto Ventriglia, Marco Di Martino; Nidal El Bouamri; La Cucina di Nanà Vajassa;

Sua Maestà la Pizza e i suoi migliori interpreti:
Gino Sorbillo – Napoli – maestro pizzaiolo Gino Sorbillo;
Associazione Verace Pizza Napoletana, Antonio Pace;
Associazione Le Centenarie, Antonio Starita;
Associazione Pizzaioli Napoletani, Sergio Miccù;
Associazione Mani d’oro, Attilio Albachiara
Associazione Pizza a Vico, Michele Cuomo;
Mattozzi Piazza Carità, maestro pizzaiolo Paolo Surace;
Oro bianco – Napoli  maestro pizzaiolo Antonio Maraucci, maestro pasticciere Salvatore Martino
Pizzeria 110 e lode – Napoli – maestro pizzaiolo Salvatore Staiano;
Pizzeria Un posto al sole – Napoli – chef Pasquale Colonna;
Casa De Rinaldi – Napoli – maestro Pizzaiolo Salvatore Rinaldi; chef Cristiano Rinaldi;
Pizzeria e friggitoria Carmine Iorio – Napoli – maestri pizzaioli Carmela Iorio e Rosario Giustiniani;
Da Pasqualino – Napoli – maestra pizzaiolo Lella Gallifuoco;
Pizzeria Starita a Materdei, maestro pizzaiolo Antonio Starita;
Antica Pizzeria Port’Alba – Napoli – maestro pizzaiolo Gennaro Luciano;
Gorizia 1916 – Napoli – maestro pizzaiolo Salvatore Antonio Grasso
Michele – Napoli – Alessandro e Daniela Condurro
Pizzeria Lombardi – Napoli;
Ciro a Santa Brigida – Napoli;
Antica Pizzeria Ciro Gaeta – Napoli;
Capasso Porta San Gennaro – Napoli;
Olio e Pomodoro – Napoli – maestro pizzaiolo Salvatore Marco Grasso;
Il Principe – Somma Vesuviana – chef pizzaiolo Fabio Russo

Talenti ai Forni, le Dolci preziosità:
Pasticceria Pasquale Marigliano – Nola – maestro pasticciere Pasquale Marigliano;
Pasticceria Sirica – San Giorgio a Cremano – maestro pasticciere Sabatino Sirica;
Pasticceria Gallucci – Nola – maestro pasticciere Gennaro Langellotti;
Mennella Gelati – Napoli – maestro gelatiere Roberto Mennella;
Cuori di sfogliatella – Napoli – Antonio Ferrieri;
Hotel Moon Valley – Seiano – Vico Equense – maestro pasticciere Guido Michele Langellotti;
Il Bacio Gelateria – Napoli – maestro gelatiere Gennaro Martino;
Trattoria Pasqualina 1926 – Napoli – chef Gabriele Cozzuto;
Pasticceria De Vivo – Pompei – maestro pasticciere Vincenzo Faiella;
Pasticceria La Delizia – Torre del Greco – maestri pasticciere Antonio Di Rosa;
Eccellenze Nolane – Nola – maestro pasticciere Giuseppe Fasulo;
Bar Pasticceria È nu Sfizio – Napoli – Rosaria Florio;
I.P.S.S.E.O.A. Antonio Esposito Ferraioli con i maestri e gli allievi di Cucina coordinati dallo chef Angelo Russo;

Case vinicole, Birrifici, Beverage:
Cantine Mediterranee, di Vincenzo Napolitano;
La Vigna di Sarah – Conegliano Valdobbiadene;
Azienda Vitivinicola Cantine I Favati – Cesinali (AV) – Rosanna Petrozziello
Tenuta Cavalier Pepe –  Sant’Angelo all’Esca (AV) – Milena Pepe;
Birrificio Gloria Mundi – Serrungarina (PU) – Fabio Disanto;
Birrificio artigianale Okorei – Marigliano – coop. Okorei
Maurizio Russo Liquori, Gianluca Russo
gfagroup s.r.l.
Ferrarelle;
Biancaffé – Giffoni Valle Piana (SA);
El Bibitaro, Gino Brillante – Napoli(
GFa Group – Somma Vesuviana – Giuseppe Ciriello

La manifestazione si avvale delle professionalità di AIS, Associazione Italiana Sommelier Campania e dei docenti ed allievi di Sala dell’ I.P.S.S.E.O.A. Antonio Esposito Ferraioli, coordinati dal prof Antonio Sorrentino, supporto dei proff. Anita Miniello ed Antonietta Paresce; assistenza: Nunzio Palladino.

Sostengono Insieme per il Territorio:
La nuova casearia – Enrico Coppola, Gianni Incoronato;
Molino Caputo – Napoli;
Compagnia della qualità s.a.s. e Latte Nobile – Napoli;
Caseificio Caracciolo – Lauro – Gianluca e Roberto Caracciolo;
Solania pomodori srl – San Valentino Torio (SA);
Valgrì – Coppola Enterprice srl – Gaetano Coppola;
Azienda Agricola Paragano – Perdifumo – di Maria Pia Paragano;
D’Avino Zucchero dal 1927 –
Poggiomarino;
Azienda agricola F.lli Rusciano, Chiaiano – Napoli;
Momenti Gommosi – Napoli;
Lucifesta srl – Pomigliano d’Arco – Antonio Criscuolo;
Goeldlin Collection;
Macos Pubblicità – Casoria – Vincenzo Marotta;
Mr. Risparmio Piazza Poderico – Napoli – Andrea Loreto;
Arredamenti Lupin – Castelvolturno;
Edil Time – Pozzuoli – Gennaro Ferrante
De Martino Parrucchieri – Napoli;
Claudio De Martino Hair stylist Napoli-Toronto;
Ileana Mandile Estetica e Benessere – Casoria – di Ileana Mandile;
Shiatsu Napoli – Domenico Credo, discipline olistiche;
Security Eye – f.lli Battaglia Roberto, Fabrizio e Dario;
Vivaio Massa Rosa;
Aderiscono: Terziario Donna, Associazione La Rosa Bianca, Accademia Discepoli Terzo Millennio, Memory Foundation ed altri Enti, Fondazioni, Circoli, Associazioni, Gruppi impegnati nel sociale a favore dei soggetti deboli.

Insieme per il Territorio vuole anche accendere i riflettori su una zona trascurata della Città, pur contraddistinta da enormi potenzialità, energie, bellezze storiche, artistiche, architettoniche, fermenti, strutture d’eccellenza.
#InsiemeperilTerritorio : Eccellenze dell’Eno-Gastronomia, dello Spettacolo e dell’Arte sartoriale per il recupero dei ragazzi a rischio di Napoli e contro la violenza di genere ed il femminicidio

“Insieme per il Territorio”: ‪mercoledì 7 marzo‬, nella sede dell’ I.P.S.S.E.O.A.  Antonio Esposito Ferraioli, in ‪via Gorizia 2, Napoli‬, (uscita tangenziale corso Malta) dalle ore 19, grande evento enogastronomico di Eccellenza con musica, spettacoli di cabaret, sfilata interattiva di alta moda, esposizioni d’arte, che va a sostenere l’impegno della Fondazione Onlus “‘A voce d’ ‘e criature” del prete anticamorra Don Luigi Merola per il recupero dei ragazzi a rischio attraverso l’inserimento allo Sport.
La manifestazione è organizzata  dall’architetto Assunta Polcaro e dalla giornalista specializzata in Food Teresa Lucianelli – impegnate attivamente nel sociale attraverso iniziative solidali di spessore – con il significativo contributo della dirigente scolastica prof. Rita Pagano e di tutto il Corpo Docenti dell’Istituto, e rientra nella nota rassegna enogastronomica e culturale “Salute, Alimentazione e Bellezza: tutto quello che molti non sanno” firmata dalla stessa Teresa Lucianelli.
Nell’occasione, verrà presentata alla presenza delle Autorità, la 4’ edizione della maratona nazionale “Corri per l’Ambiente, Memorial Antonio Massa”, A.S.C. ‪2018, che si‬ svolgerà con partenza dallo stadio Albricci di Napoli l’ ‪11 marzo mattina‬: in gara 1000 atleti che si sfideranno su un percorso di 10 km su 4 municipalità, padrino Patrizio Oliva.
Alla serata del ‪7 marzo‬, partecipano 70 location d’Eccellenza: ristoranti, pizzerie, pasticcerie – tra esse, attività pluristellate, stellate, maison de charme, centenarie e ultracentenarie – tutte note e contraddistinte da un alto target qualitativo; le Associazioni leader dei pizzaioli: Verace Pizza Napoletana, Centenarie, APN, Mani d’Oro, Pizza a Vico; un pool di importanti aziende produttrici.
Ad impreziosire la location, le spettacolari e pluripremiate luminarie d’Autore della ditta Lucifesta srl di Antonio Criscuolo – ideatore tra l’altro delle Luci d’Artista di Salerno ed esportatore mondiale – suggestiva cornice al mega spettacolo no stop che vedrà alternarsi sul palco i tanti artisti solidali, incominciando dalla madrina, ‪Raffaella Fico‬, la cantante e attrice Anna Capasso, le attrici Valeria Vaiano e Anna Troise, il maestro della Regia RAI Pino Sondelli, Paolo Caiazzo, Gianni Simioli, il tenore Giuseppe Gambi, la soprano Maria Movchan; Carolyne Smith Academy: con i campioni di danza Roberto Montariello e Shana Monaco; in Musical Story, spettacolo di e con Gabriella Cerino, Lorena Bartoli e Francesco Luongo; Umbertone, la Mascotte del Napoli Calcio; la drag queen Nanà Vajassa; i ballerini della Latin Steps Academy; i cantanti Martina Bruno, Alessandria Palmieri, Rosaria Scaglione, Giuseppe De Fazio, Mister Proseccone Michael Esposito; Gennaro ‘o mast’ d’ ‘a pizza; Stat’v Band, e tanti altri ancora.
Performance di alta moda sposa con le creazioni esclusive firmate da Angela Solla ed il contributo di Anna Palladino: “Il sogno violato” contro la violenza sulle donne.
Disco fino a notte col dj professionista Ventura Saviano.
Allo scoccare della mezzanotte, con l’ingresso nell’ ‪8 marzo‬, Festa della Donna, brindisi contro il femminicidio e la violenza di genere, a cui è dedicata la 4’ edizione della maratona nazionale.

Contrassegnato da tag , , , , , ,
Annunci