Archivi tag: salute diritto per tutti

Al via l’iniziativa “Salute: diritto per tutti” a cura di Pasquale Longhi

Mercoledì 21 marzo c.a. alle ore 19,30 nell’ aula consiliare del comune di Casoria (NA) sita in piazza Cirillo sarà presentato il progetto “Salute: diritto per tutti”. Ideatore dell’ iniziativa di solidarietà è Pasquale Longhi, medico neurochirurgo che all’ attività di medico ospedaliero ha dedicato e dedica tutte le sue energie oltre ad attività benefiche e sociali di notevole rilievo. Sua è stata l’ idea di istituire a Casoria un ambulatorio, funzionante presso l’ istituto delle Suore Elisabettine Bigie di Casoria, presso il quale le persone meno fortunate economicamente possono effettuare visite specialistiche gratuite, iniziativa avviata all’ indomani della santificazione di Ludovico da Casoria, santo di cui l’ ambulatorio porta il nome.

Ben conscio che non solo il costo delle visite mediche può essere un problema per i meno abbienti, ma anche quello dei medicinali, lo stesso Longhi ha avuto un’ altra idea. “A Napoli in tanti conoscono la tradizione del caffè sospeso” spiega Longhi “Ho pensato dunque che anche per i medicinali si potesse organizzare qualcosa di simile”. Come è nel suo stile si è messo subito all’ opera, insieme ad alcuni collaboratori legati a lui dalla stessa sensibilità verso i meno fortunati.

Nonostante le difficoltà legate soprattutto a motivi burocratici è comunque riuscito a realizzare il progetto, grazie al quale nelle farmacie che aderiscono al progetto si troveranno dei box in plexiglas dove chi vuole può depositare la sua donazione. Ogni mese ci sarà un rendiconto per devolvere ai bisognosi quanto raccolto. “Ringrazio il Comune di Casoria e l’ ordine dei farmacisti della provincia Napoli” aggiunge Longhi “per il patrocinio assicurato all’ iniziativa”, portata a compimento anche grazie al sostegno dell’ Ambulatorio-Onlus da lui diretto. “Il diritto alla salute è per tutti e non può essere negato a chi versa in situazione di difficoltà economica. Grazie al coinvolgimento delle farmacie ed al contributo libero e volontario dei cittadini si potrà garantire l’ accesso ai farmaci ai meno fortunati.” Saranno presenti autorità civili, religiose e scolastiche cittadine oltre la cittadinanza.

Annunci
Contrassegnato da tag , , , , ,
Annunci