Mister Felicità: Alessandro Siani presenta la sua nuova commedia di “rinascita emotiva”

mister-felicita-by-angela-acanfora-photographer-6787Una favola per chi ama i lieti fini e i suoi film- queste le parole di Alessandro Siani che ha presentato in esclusiva alla stampa locale, la sua nuova commedia “Mister Felicità”. Un cast d’eccezione con Diego Abatantuono, Carla Signoris, Elena Cucci, Yari Gugliucci, Cristiana dell’Anna, ha reso il film ancora più coinvolgente e divertente. “Sono stato davvero felice di avere tutti questi grandi attori nel mio film, da Diego Abatantuono dal quale ho appreso sul set delle lezioni di cinema, un attore profondo, ma anche un grande improvvisatore, Carla Signoris, grandissima fuoriclasse, Elena Cucci, una mancata pattinatrice e un’attrice centrata, Yari Gugliucci, un attore molto generoso e infine Cristiana dell’Anna, la mia scoperta comica più grande, e tutti insieme mi hanno reso un Mister.”

Nel film ambientato per lo più in provincia di Bolzano e Südtirol, non sono mancati i riferimenti a Napoli, che caratterizza i film sianiani. «Napoli non è più una cartolina sporca e piena di polvere, – aggiunge Siani- buttata in un cestino, il nostro Sindaco Luigi De Magistris ha fatto un ottimo lavoro che spesso mi auguravo anch’io, ovvero prendere questa cartolina scrivere le frasi”potete venire in questa città” e l’ha spedita in tutto il mondo. Di conseguenza c’è stata una risposta molto forte da parte del turismo e questo ci da la possibilità di far sì che il turismo a Napoli possa sempre migliorare, così come la città in sè.» Ribadisce Siani: «In questo periodo di gran confusione in cui le persone non hanno più fiducia in nessuno non è facile portare gioia nel cuore della gente…ed è questo il compito arduo di Mister Felicità.- Nel film, volevo raccontare la mancanza di ottimismo e la grande rabbia che c’è oggi facendo vedere come l’incontro tra due pessimisti, come Martino e Arianna, possa alla fine far scaturire la felicità”.Un film per le famiglie, quello che io ho sempre desiderato fare. Una cosa non facile, perchè un film diventa una favola quando non si usa il linguaggio quotidiano che è sempre molto più crudo.»

mister-felicita-by-angela-acanfora-photographer-376

Il film che sarà in sala dal 1 gennaio 2017 e  distribuito da 01Distribution, racconta la storia di Martino  De Simone (Siani), giovane napoletano debosciato che vive principalmente in Svizzera ospite della sorella Caterina (Cristiana Dell’Anna).Martino non fa altro che lamentarsi, ma quando un imprevisto costringe all’immobilità la giovane sorella che ha bisogno di costose cure, deve rimboccarsi le maniche attingendo all’innato spirito ‘fai da te’ napoletano. Così l’inetto Martino si ritrova costretto a lavorare al posto della sorella Caterina come uomo delle pulizie della ricca casa-studio del dottor Guglielmo Gioia (Abatantuono), corpulento mental coach specializzato nello spronare l’alta società (atleti, attori e industriali) nel segno di ‘pensa positivo’. Ma fa Martino anche di più, durante l’assenza del dottor Gioia, si finge suo assistente. E, proprio in questa veste, incontra la famosissima campionessa di pattinaggio Arianna Croft (Elena Cucci) che, dopo una brutta caduta sul ghiaccio, non trova più motivazioni per tornare a competere. Nel frattempo i campionati europei di pattinaggio sono alle porte: ce la farà Martino, nell’insolito ruolo di Mister Felicità (questo è il nome che si è dato), a far tornare Arianna, con tanto di madre castrante (Carla Signoris), la campionessa di una volta?

Le musiche del film sono state curate dal grande maestro, pianista e compositore Umberto Scipione.

 

Advertisements
Contrassegnato da tag , , , , , , , , ,
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: