Grand Hotel Palazzo Caracciolo Comedy: Il teatro che si “consuma” in camera d’albergo

Un turista, una coppia in vacanza, un manager in viaggio d’affari, un single in cerca d’avventure, una coppia di sposi, una “finta” escort, un sentimentalista depresso che cerca di farla finita, due colleghi d’ufficio al loro primo appuntamento, un prete con la sua amante e altro ancora.

A PALAZZO CARACCIOLO. Tutto può succedere nelle camere da letto del “Grand Hotel Palazzo Caracciolo Comedy” dove, martedì 28 e mercoledì 29 giugno dalle 19 in via Carbonara 112, si alternano tradimenti, incontri equivoci, le doppie vite di un padre di famiglia, prime notti di nozze, travestimenti, appuntamenti catastrofici, tentati suicidi, misteriose scomparse, rivalità tra cameriere.

IL FORMAT. I “Grand Hotel Teatro Comedy” sono piccole pièce da “consumare” in camera d’albergo. Ideato da Antonia Renzella e Valeria Bafile con la collaborazione alla drammaturgia di Isabella Benedetti e Andrea De Petris, vede protagonisti Valeria Bafile, Micol Califano, Alessandro Coccoli, Giancarlo Curio, Simona D’Angeli, Andrea De Petris, Andrea Fugaro, Ilaria Micari, Antonia Renzella, Sebastiano Santucci.
CHI DORME NELLA STANZA ACCANTO? Il pubblico sarà accolto da un istrionico direttore dell’Hotel, da attori in veste di camerieri, clienti e turisti dell’albergo, per gustare un aperitivo in jazz nell’elegante chiostro di Palazzo Caracciolo. Guardare le vite degli altri, sbirciando attraverso il buco della serratura delle stanze di un albergo, per scoprirne la vera identità dietro l’apparenza. L’invito è a scoprire chi dorme nella camera accanto!

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: