International Street Food Parade: Torna al Centro Direzionale di Napoli il festival dedicato allo Street food

  

Preparate i vostri palati, torna a Napoli l’International Street Food Parade.La manifestazione dedicata al cibo da strada, si svolgerà dal 22 al 24 aprile, nel centralissimo Viale della Costituzione, del Centro Direzionale, ad ingresso gratuito.

Si prevede un grande evento che diventerà una particolare location per i migliori street food italiani e stranieri e con circa 100 tra truck food e stand di buon cibo di strada napoletano, italiano e internazionale. 

Gli stand saranno aperti tutti i giorni aperti dalle 12:00 alle 24:00. I 100 tra truck food e stand italiani e stranieri saranno divisi in tre zone: zona truck food, zona italiana e zona internazionale e ci sarà anche una zona beverage con birrifici artigianali e vinerie.

E’ disponibile una lista del buon cibo che realmente si troverà nel festival.

Potrete trovare: Trapizzino, Lampredotto toscano, Pani ca meusa, bombetta pugliese, sushi di strada, Panigacci, Tigelle, Miassa, Verdure pastellate, Prosciutto Filante, Panini gourmet, Panzerotti, Gnocco Fritto, Frittura di pesce, carne alla griglia, Panini con la chianina, Churritos, Crescia, Olive ascolane, Arrosticini, Gelato artigianale, Pasta take way, Arancini e cannoli siciliani, Pizza napoletana, Hamburger, Farinata, Kebab al cioccolato, Barbecue americano, gastronomi rumena, streetfood albanese, Bruschette, fish&chips, Empanadas, Specialità peruviane, Salsicceria, ristorante messicano, carne argentina, carne brasiliana, Crocchette Tirolesi, Le Palle del Cuoco, Zucchine Zen, Pórci con la Trifola, Baci di dama contadina, Cucina vegana, Panini con la chianina, Pizza e mortazza, Dolci napoletani, Calamari di collina, Olive ascolane, Polentine con crema di zola, Bruschette, fish&chips, Crocchette di merluzzo-peperoncino-capperi-olive, freciula, agnolotti fatti a mano, frittate speciali, tartufi, carne cruda, hotdog, provoloni, piadina romagnola, panino con panelle e crocchè di patate, schiacciata vecchia palermo, arancinette mignon carne/burro, sfinciuni palermitano, caponata di melanzana, sarde a beccafico, involtini di pesce spada, polpo bollito, stigghiola, timballini di anelletti al forno, cassatina siciliana.

L’organizzazione è a cura della To Business Agency un agenzia specializzata nella creazione degli eventi che ha portato a Torino il primo vero evento Street Food della città che ha registrato più di 150.000 visitatori nei quattro giorni di manifestazione.

Advertisements
Contrassegnato da tag , , , , ,
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: