Dodici scatti per Fernando Alfieri in mostra al Museo Pan

  

Raccontare artisti e sportivi di fama internazionale attraverso le loro passioni ed i loro hobby. Dodici scatti inediti che ritraggono grandi personaggi del mondo dello spettacolo, della danza, dello sport e della cultura, immortalati, in momenti quotidiani, in un atto privato creativo e ri-creativo: fra gli oggetti di collezioni particolari, nel giardino col pollice verde curato alla perfezione, tra i fornelli, nel dipingere una tela.

   
  

Una mostra, in programma al Pan, Palazzo delle Arti di Napoli, dal 1 al 14 marzo realizzata con sensibilità, delicatezza e professionalità dal fotografo Fernando Alfieri con la collaborazione dell’Assessorato alla Cultura di Napoli e con il catalogo firmato dal giornalista Alessandro Savoia. Durante la serata inaugurale del 1 marzo, dalle 17.30, sarà presente la rappresentante provinciale dell’AISM, Associazione Italiana Sclerosi Multipla, per un momento di sensibilizzazione sul tema.
Gli artisti che si sono prestati allo scatto di Alfieri sono: Carla Fracci, Lina Wertmuller, Giuliana Gargiulo, Lara Sansone, Peppino di Capri, Gigi Savoia, Maurizio Casagrande, Maurizio De Giovanni, Patrizio Oliva, Diego Occhiuzzi, Giuseppe Picone, Massimiliano Rosolino.

  Fernando Alfieri è fotoreporter e docente di fotografia, nato a Napoli nel 1971. Iscritto dal 1997 all’Ordine dei Giornalisti, Alfieri si diploma in fotografia nel 1998. Partecipa a importanti iniziative, mostre e realizza durante la sua carriera diversi reportage su Napoli, la città in cui vive e lavora. E’ docente di fotografia presso il Csf (centro formazione accreditato regione Campania) dal 2011.Alfieri nel corso della sua carriera realizza due libri fotografici: “I pulcinella di Mazzella” del Maestro Elio Mazzella e “Arte Sacra 1960-2010” del Maestro Luigi Mazzella.

   
 
  

Annunci
Contrassegnato da tag , , ,
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: